La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari-Potenza, le pagelle dei biancorossi: Terrani e Frattali decisivi, Antenucci in ombra

I giudizi dei galletti dopo la sfida vinta con grande sofferenza contro i lucani

Vittoria molto sofferta per il Bari che ha battuto 2-1 il Potenza al termine di una gara estremament combattuta. Prova dai due volti dei galletti, capaci di approcciare molto bene alla sfida e di portarsi in vantaggio di due reti con Simeri e Terrani. Nella ripresa, invece, c’è stato un calo abbastanza evidente dei biancorossi che hanno subito un vero e proprio assedio da parte dei lucani e sono rimasti rintanati nella propria metà campo per lunghe frazioni di gara.

Bari-Potenza: le pagelle

Frattali 7: Può fare poco e nulla sul sinistro imparabile del cecchino Emerson ma risulta decisivo con due parate determinanti su Ricci e Vuletich.

Berra 6,5: Non si vede moltissimo in fase di spinta ma risulta provvidenziale al momento di anticipare Vuletich salvando un goal praticamente fatto.

Sabbione 6: Qualche imprecisione di troppo con la palla tra i piedi ma compensa con la solita determinazione.

Di Cesare 6,5: Partita da baluardo del capitano biancorosso. Lotta e rintuzza gli assalti avversari, sfiora persino il 3-1. Peccato per il giallo che gli costerà la sfida con la Casertana.

Perrotta 6: Prestazione ordinata del centrale prestato alla fascia sinistra. Si vede poco in fase di spinta ma è molto concentrato a difendere nella sua zona di competenza.

Hamlili 6,5: Consueta prova assist 1-0. Dal 67’ Awua 5,5: Inserito per dare sostanza al centrocampo, non riesce a tamponare la veemenza degli avversari.

Bianco 6: Altra gara di sostanza del centrocampista campano. Lucidità e muscoli per la mediana biancorossa.

Scavone 6: Davvero sfortunato l’ex Parma, preferito a Schiavone nell’undici iniziale, la sua gara dura solo 45’ per un infortunio rimediato durante un tentativo di battuta a rete. Dal 46’ Schiavone 5,5: Gioca l’intero secondo tempo ma va in sofferenza come il resto della squadra.

Terrani 6,5: Propositivo soprattutto nella prima frazione in cui prova a proporre per i compagni, guadagna falli preziosi e segna la rete del raddoppio. Cala nella ripresa. Dal 67’ Floriano 5,5: Entra con poco meno di mezz’ora da giocare ma non lascia il segno.

Simeri 6,5: Sembra caldo sin dai primi istanti di gara. Va spesso al tiro, prova a procurarsi un rigore e alla fine segna il suo primo goal in casa con un colpo di testa a scavalcare Breza. Dal 78’ Costa: sv

Antenucci 5,5: Si ferma dopo cinque partite la striscia positiva dell’attaccante molisano. Non la sua migliore prestazione in maglia biancorossa. Dal 90’ Neglia: sv

Vivarini 6: Tredicesimo risultato utile di fila, aggancio al terzo posto riuscito. Fino a qui tutto bene. Non si può però ignorare il vistoso calo della squadra nel secondo tempo.

 

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Stesso calo come tutte le partite. Come mai..?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Ma quale decisivo terrani…. Ha solo fatto gol dopo che la difesa del potenza si è aperta inspiegabilmente…. Non lo vedo e mai lo vedrò

Articoli correlati

Le pagelle dei biancorossi dopo la vittoria a Brescia Caprile 7 Decisivo in più circostanze,...

Dopo quattro risultati utili di fila, il Bari incassa la quinta sconfitta stagionale Amarezza in...

Attaccanti in grande spolvero, la coppia centrale difensiva concede pochissimo Continua il buon momento dei...

Dal Network

Ennesima follia da parte di Dazn: l'emittente ha alzato ancora i prezzi e i tifosi...
Roberto Breda, tecnico della Ternana, si presenta in sala stampa per presentare la gara d’andata...
Rolando Maran è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Bari-Brescia, incontro terminato con...

Altre notizie

La Bari Calcio