Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Amarcord

Barreto: “Bari, quanti bei ricordi. Conte il numero uno”

L’attaccante, ora al Gozzano, ricorda con nostalgia il suo triennio in biancorosso

“E Barreto fa gol” cantavano i tifosi del Bari. L’attaccante brasiliano, arrivato in Puglia nell’estate del 2008, divenne ben presto l’idolo dei supporter biancorossi. Quarantatre le marcature realizzate da Barreto nel suo triennio in riva all’Adriatico. E’ a Bari che l’attaccante, ora in ritiro col Gozzano, ha raggiunto il punto più alto della sua carriera. Una carriera che forse avrebbe potuto prendere ben altra piega se non fosse stato per una serie impressionante di infortuni.

“Difficile dirlo, sicuramente non sarei sparito per quattro anni…” il rimpianto dell’attaccante intervistato dalla Gazzetta dello Sport. Parole al miele per Antonio Conte: “Il migliore in assoluto. Nel 2008-2009 era alle prime armi ma si vedeva già che era un fenomeno: con lui giocavamo un gran calcio e salimmo in A”. Così come per quella squadra che fece sognare i tifosi biancorossi: “C’erano Bonucci, Ranocchia, Almiron e tanti altri. Quella era una signora società, è stato un peccato vederla sprofondare in Serie D, ma adesso sta tornando il Bari che conoscevo io”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Amarcord