Resta in contatto

Calciomercato

Folorunsho ai box: il Bari pesca ancora sul mercato a centrocampo?

L’inatteso guaio al ginocchio che ha interessato l’ex Virtus Francavilla potrebbe indurre la dirigenza biancorossa a cercare un altro centrocampista con caratteristiche simili

Prime problematiche legate all’infermeria per il Bari. Nella giornata di ieri Michael Folorunsho si è dovuto sottoporre a un intervento di pulizia articolare al ginocchio destro. L’intervento svolto a Villa Stuart a Roma ed è perfettamente riuscito, per tornare a disposizione però, l’italo-nigeriano dovrà stare a riposo per un periodo compreso tra i 30 e i 50 giorni.

Quasi due mesi, oltre al tempo che potrebbe servire poi per recuperare una condizione fisica accettabile. Si tratta di un periodo abbastanza lungo e anche per questo tutti gli indizi sembrano suggerire che il Bari possa tornare sul mercato, specie dopo la rescissione di Andrea Feola.

Sulle pagine de La Gazzetta del Mezzogiorno in edicola oggi viene elencata una short-list con i possibili obiettivi in mediana: uno dei nomi più caldi è quello di Daniele Altobelli della Salernitana, ma il Bari segue anche Capezzi (richiesto in Spagna e poco intenzionato a scendere di categoria), Crisetig del Bologna e Machin del Parma.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Calciomercato