La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sudtirol-Bari, le pagelle: si salva Vicari, malissimo Edjouma e Puscas

La gara al Druso è appena terminata: queste le pagelle biancorosse di labaricalcio.it

Dopo due vittorie consecutive, arriva la prima sconfitta per il Bari targato Iachini, che cade a Bolzano: il Sudtirol vince di misura grazie al rigore realizzato da Casiraghi.

Di seguito, le pagelle dei biancorossi:

BRENNO 5 – Ordinaria amministrazione per un’ora, poi l’indecisione con uscita fuori tempo su Pecorino che provoca il rigore;

DORVAL 5,5 – In difficoltà nella prima parte contro la verve degli attaccanti di casa. Dopo la situazione migliora ma commette qualche errore di troppo;

MATINO 6 – Pecorino è un cliente ostico ma con il passare dei minuti riesce a prendere le contromisure;

VICARI 6 – Capitano per una giornata: tra i pochi a reggere in casa Bari. Attento in marcatura e preciso nelle chiusure;

GUIEBRE 5,5 – Esordio da titolare con la maglia biancorossa: timido sulla corsia mancina in avvio, prova a farsi vedere maggiormente nella ripresa ma non incide;

ACAMPORA 5 – È il prescelto per rimpiazzare Maita sulla linea mediana: zero sussulti rispetto al recente passato e Iachini lo tira fuori a metà ripresa;

BENALI 5 – La solita prova diligente viene macchiata dall’errore che costa il penalty che condanna il Bari: la sua indecisione provoca l’inserimento di Pecorino, poi steso da Brenno;

EDJOUMA 4 – Falloso, impreciso e a tratti lezioso: il pomeriggio di Bolzano è tutto da dimenticare;

SIBILLI 5,5 – L’unico a provarci per gran parte della gara, ma cala sensibilmente alla distanza;

PUSCAS 4 – Altra prestazione negativa, anche se non può mai mettersi in luce vista la pochezza della manovra biancorossa. Ci mette anche del suo, con palloni persi a volontà;

KALLON 5 – Prima da titolare con Iachini ma senza particolari fortune, non si accende mai;

NASTI 5 – Dovrebbe rinforzare il peso offensivo della squadra, resta ingabbiato tra le maglie della difesa del Sudtirol;

LULIC 5,5 – Si sistema a destra nel centrocampo biancorosso, ma la musica non cambia;

RICCI 6 – Prova a mettersi in evidenza, ma non trova spazi e tempi per poter far male;

BELLOMO sv – 

MENEZ sv – 

IACHINI 5,5 – Il Bari arriva sempre secondo nei contrasti e soffre la fisicità e l’esuberanza dei padroni di casa. Stavolta l’episodio premia gli avversari: ancora evidenti i limiti nella manovra e la squadra fatica a rendersi pericolosa;

Subscribe
Notificami
guest

18 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma volete capire che puscas e un broco e Lulic

Lino
Lino
1 mese fa

Ma chi ha fatto credere ad Edjouma di essere un calciatore? quanto prende Polito dal suo procuratore per farlo schierare in campo? mi sembra assurdo che un brocco del genere trovi spazio in un campionato di calcio italiano sia pur di categoria minore.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

I soldati quelli sonoooooooo… Edjuma male? Perché ha mai fatto bene? Puscas x la società la soluzione ai nostri problemi, ma che mi ricordi non è mai stato quel gran giocatore anzi, è lo sta confermando! Dela via da bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Il mio voto e’ – ZERO!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

La colpa di questa catastrofe è la campagna acquisti del direttore giocatori senza 🥎🥎ma avete visto quando il mister ha fatto i cambi Menez è entrato svogliato sembrava che aveva fatto 80 minuti di gioco vergogna non siete degni di indossare la maglia del Bari……🤍♥️⬜🟥

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Vergogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

iachini solo un.motivatore, poi un.modesto.allenatore…qua il problema e’ l organico non competitivo.per.lottare in alto. soldi buttati al vento 3 allenatori pagati inutilmente. bastava tenere marino e puntare alla A dal.prossimo anno., con calciatori voluti da lui…e senza spese folli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Gioco = 0
Tiri in porta = 0
Squadra di bassa classifica; La Bari se continua a giocare così; rischia veramente grosso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

c rmmat d’ giocator!!!!

Antonio
Antonio
2 mesi fa

Giocatori scarsissimi.
Peccato.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non ci sono voti per questa prestazione ….no ci sono -2 -3 -4 ecc

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ora la responsabilita’ e’ dei giocatori. Se sono dei cessi non e’ colpa loro. I veri responsabili sono I De Laurentis e quell’imbecille di Polito che sene deve tornare a Napoli e non mettere piu’ piede in questa citta’!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Polito voto 2. Grande esperto di giocatori. Vergognati e cambia mestiere. Se il giocatore è un cesso allora lo prende Polito.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Strano Edjouma malissimo. Solitamente è cosí bravo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Squadra povera di idee , di geometrie, di tecnica e persino di forza fisica. Uno sfacelo su tutta la linea. Sarà un miracolo salvarsi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

CRESCERANNO!!!!…..SCUSATE ….VOLEVO SCRIVERE…..RISORGERANNO……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Colpa di Marino 😁

Angelo
Angelo
2 mesi fa

Sono scarsissimi tutti.
Con Edjouma e Brenno non andiamo da nessuna parte.
Forza Bari

Articoli correlati

La gara al San Nicola è appena terminata: queste le pagelle biancorosse di labaricalcio.it...
La gara al Sinigaglia è appena terminata: queste le pagelle biancorosse di labaricalcio.it...
La gara al San Nicola è appena terminata: queste le pagelle biancorosse di labaricalcio.it...

Dal Network

Aquilani
Il tecnico del Pisa Alberto Aquilani analizza il pareggio per 1-1 tra Bari e ...
Dopo un ottimo primo tempo, i nerazzurri rischiano più volte nella ripresa...
Il possibile undici dei nerazzurri in vista della sfida del San Nicola. Rientri importanti in...

Articoli correlati

La Bari Calcio