La Bari Calcio
Sito appartenente al Network

CdS – Il primo Bari di Marino: ecco un possibile undici titolare

“Tocca a Marino, Bari vincente in due mosse”. Così Il Corriere dello Sport – nell’edizione nazionale – racconta la svolta che il nuovo tecnico biancorosso insegue. “L’obiettivo sarà ritrovare subito più concretezza in zona gol, anche osando con tutti i reparti”. Insomma, una squadra più votata all’attacco.

Un possibile undici titolare, ipotizzato dal Corriere: Brenno tra i pali, Dorval, Vicari, Di Cesare e Frabotta in difesa. A centrocampo nessuna novità: Maiello davanti alla difesa, Acampora e Koutsoupias ai lati. E in avanti Aramu e Sibilli a supporto di Nasti. Le due mezze punte dovrebbero essere più larghe rispetto a quanto fatto vedere con Mignani nella prima parte del campionato.

Subscribe
Notificami
guest

48 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Lo stesso di prima..c’a va cangia
Concetto 4 3 3 sbagliatissimo
Squadra da 3 4 2 1
Dorval frabotta e ricci non soni esterni bassi
Aramu e sibilli nn sono ali

Stavolta Polito ha forato di concetto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Stessi uomini , ora vedremo i risultati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Identica formazione che metteva Mignani. Assa’ ha fatt

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Cioè non cambierebbe assolutamente niente in confronto al sig. Emmeemme ‼️‼️‼️‼️‼️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Si ma sempre gli stessi mettesse dei ragazzi in panchina e ci cous!!!!! Sta il ragazzo che ha segnato a Pisa lo mettesse

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Maiello e frabotta 2 cessi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Secondo me il gioco con due mezzepunte non porterà ancora a granché. Cmq vedremo questo nuovo allenatore che propone di innovativo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

5-5-5. La Bizona.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Con maiello titolare serie C sicura

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

1-1-8 🚑

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Con. Mister. Marino. Non. Andrete. Lontano.

Max
Max
4 mesi fa

e chi sei il mago Oronzo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Due allenamenti ha fatto. La formazione non sarà quella …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Fai giocare Ackik E Cwuchu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Poveri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma la novità dove sta di nuovo quel bidone di Frabotta ma Achik non troverà spazio anche con questo allenatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

E anche quest’anno si va in A l’anno prossimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Azzz mi sembra la stessa formazione di mignani hehe

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Frabotta?? Mamma me…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Non giudicate prima così fate male alla squadra…..tutti allenatori

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

4-2-4

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Il modulo a Farfalla ci vuole 🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Gli piace vincere facile! Farà il 1 65 78 25 😁😁😁

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Bella cacata. Quindi fuori ancora i giovani per vedere passeggiare ancora i falliti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

433 con esterni che devono essere vicini all’attaccante per essere più pericolosi in attacco, e le mezzali che si devono inserire di più

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

È la stessa formazione che ha pareggiato a Reggio Emilia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Azz, formazione rivoluzionata🤥🤥🤥

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Forse ciò che cambia è la mentalità per chi scende in campo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Non cambia niente. Purtroppo quelli sono i soldati!!! Campagna acquisti fallimentare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Visto l’età dei calciatori, che farà? Assumerà anche un pneumologo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

WBARI 🇵🇱❤️

Nicola
Nicola
4 mesi fa

Mister Aramu non sta’ in condizione è inutile insistere su questo ragazzo forse bisogna aspettarlo ancora,come pure Frabotta non è il laterale che noi ci aspettavamo,quindi insistere su questi due elementi ancora vuol dire continuare a rifare gli stessi errori di Mgnani.Il Bari secondo me attualmente non può fare a meno di far giocare sulla fascia destra Moracchioli e provare a puntare sui giovani.

Devisu Carlo
Devisu Carlo
4 mesi fa
Reply to  Nicola

True

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Sono convinto che in giro c’è ne siano pochi di allenatori già bravi e intoccabili. Tutti gli altri si alternano in panchina finché non arriva il proprio turno. Mignani ha perso troppo tempo per capire quale squadra più competitiva mettere in campo e fra infortuni, giù di forma e svogliati non ci ha racapezzato più e forse queste due settimane di sosta, forse, lo avrebbero aiutato a essere più lucido e molto probabilmente ad osare con un modulo nuovo più offensivo e più audace. Purtroppo non c’è stato tempo e ha dovuto pagare di persona anche le colpe degli altri e accontentare quella platea di tifosi insofferenti e poco tolleranti con il suo esonero. Ora c’è questo nuovo allenatore, al quale do il mio benvenuto, e non lo invidio assolutamente perché ha trovato uno spogliatoio da rivoltare come un calzino e se sarà in gamba potrà ricavare una buona squadra con un modulo che a me piace molto quale o un 4-3-3 o un 3-4-3. Sarà lui a farci innamorare o no del nuovo Bari che metterà in campo. Certo i giocatori quelli sono, ma se è veramente in gamba e lucido potrà ricavare molto perché i giocatori attualmente validi non sono assolutamente da svalutare, anzi con un modulo più offensivo potremo vedere un bel Bari e finalmente divertirci, in attesa che si riprendano al più presto gli infortunati. Buon lavoro Mister Pasquale Marino e se saprà lavorare bene avrà in campo il dodicesimo giocatore che è la tifoseria barese e voi 🦉🦉🦉🦉🦉🦉 state calmi che quando vi agitate ne fate di danni alla squadra. FORZA BARI!!!!!! 🇮🇹⚽🐓🤍❤️🐓⚽🇮🇹. CIAO!

Giuseppe
Giuseppe
4 mesi fa

“Mignani ha perso troppo tempo per capire quale squadra più competitiva mettere in campo” ??
Mignani ha perso troppo tempo per capire che chi gli stavano facendo le scarpe erano proprio i suoi cinici datori di lavoro per i loro sporchi giochini di convenienza economica

Dino Berardi
Dino Berardi
4 mesi fa

Giocatori scarsi chi doveva pagare era polito l’uomo dei deLa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Forza Bari siamo solo noi e avast.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

E che sarebbe cambiato? Questa squadra con sti centrocampisti ed attaccanti puo fare solo il 352.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ovvio che non ci sono nessuno novità quelli sono i calciatori a disposizione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Madoooo leggo i commenti apparte non c’è 1 vero tifoso del Bari tutti a criticare… poi la cosa bellissima tutti allenatori! 😆

NUCETTO
NUCETTO
4 mesi fa

quanta gente ridicola e che vuol essre simpatica ma dimostra una grande ignoranza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

E cosa è cambiato… Bho

Enzo
Enzo
4 mesi fa

Sicuramente nn cambia niente i soldati che abbiamo sn quelli forse vedremo un Bari più avanti del passato cioè che attacca un più di prima e nn fa quel gioco difensivo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Unica soluzione con questi soldati sarebbe 352

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Per me farà il 5-5-5

Sergiodoc
Sergiodoc
4 mesi fa

Anche il 5-5-6 può andar bene. Se Zio Minguccio è’ libero lo facciamo giocare. 😀

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Io avrei messo 2 centrocampisti davamti alla difesa a 4 con 3 offensivi con una punta 4-2-3-1

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Occorre un finalizzatore di esperienza, altrimenti i gol li vedremo col contagocce

Articoli correlati

Alla squadra sono stati aggregati i giovani Dachille, De Pinto, Natuzzi e Tatullo...
Il centrale difensivo biancorosso si racconta ai microfoni di TeleBari...
I biancorossi non trionfano in tre uscite consecutive dal trittico Brescia-Venezia-Ascoli, battute nel periodo compreso...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

La Bari Calcio