La Bari Calcio
Sito appartenente al Network

Como-Bari, pari di rigore: Botta evita il ko al 90′ (1-1)

Al Sinigaglia pareggio firmato da Cerri e dall’argentino

Ancora un piccolo passo per il Bari di Mignani, che a Como guadagna il quarto pareggio di fila. Decidono due rigori: al 46′ del primo tempo Cerri realizza per il Como, al 45′ della ripresa risponde Botta (subentrato nella ripresa).

In precedenza, nel primo tempo, Caprile aveva sventato un altro calcio di rigore (con l’aiuto del palo), calciato dallo stesso attaccante del Como. Nella ripresa sterile reazione della formazione biancorossa, quasi mai pericolosa dalle parti della porta di Ghiddotti ma premiata nei minuti finali con un rigore per netto fallo di mani di Arrigoni.

Dal dischetto si presenta Botta, che spiazza il portiere e regala un punto d’oro ai suoi.

Subscribe
Notificami
guest

21 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Botta deve essere sempre titolare!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

O è finita la benzina dopo un avvio troppo fulmineo e dispendioso o sono arrivati ordini di scuderia: rallentate perché in serie A non si può andare……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mignani Vattene!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non si riesce a capire questo diciamo calo bo..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Spero che Mignani abbia capito che la formazione dei primi 45 minuti non è proponibile. Al netto delle assenze resta un Folorusho sempre troppo nervoso e polemico ( ha commesso un fallo da rigore da vero pollo ) oltre ad un attacco evanescente, incapace di far salire la squadra (nonostante i centimetri ) con il solo Antenucci a dannarsi per cercare di creare qualcosa. Nel secondo tempo bene Botta, Galano su tre passaggi due sono sempre indietro e non salta un avversario nemmeno se quello si gira a guardare le stelle. Ceter ha lottato un po’ mentre D’Errico ci ha fatto capire perché non è tenuto in considerazione. Quindi Bellomo perché solo alla fine ? Senza “l’episodio” avremmo solo perso meritatamente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dai primi risultati iniziali adesso squadra di polli 👎🐓🐓🐓

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Botta a solo segnato ma il bari meritava di perdere …a pareggiato solo con la fortuna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mignano si riprenderà e bravo e farà bene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande botta grazie ragazzo 🇮🇩❤️💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

UN PAREGGIO RIDICOLO 🤮 AVANTI UN ALTRO – – – – – – – > CONTRO IL PISA!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

peggioriamo sempre di piu anche se 1 punto fuori va sempre bene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Botta. Piccolo Mignani. Via da. Bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Preferisco non pensare….ma nel secondo tempo la partita è cambiata.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Quando cacciate Mignani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Salcedo, Scheidler, Galano spettatori non paganti e tanti giocatori lentissimi senza giocare al calcio ma che schifo di squadra è diventato il Bari??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mn male, almeno nn torniamo a mani vuote!!🤦

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mignano ritorna alla vecchia formazione botta sempre e florousio con Maiello e denrico e maita sempre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Botta è un calciatore sopra la media…. Perché non gioca titolare?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Chi viene dopo mignani?Antonio conte non può venire..guardiola mi ha detto che sta mangiando i panzerotti..e..ancelotti..forse viene ma l’anno prossimo…ha sbagliato..è il primo anno che fa la serie b..e il Bari sta bene in classifica.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Partita orribile, Mignani ne ha combinate di tutti i colori. Questo reiterato ignorare Botta , giocatore di maggior talento dell’intera rosa, è da masochismo puro.

Sergio
Sergio
1 anno fa

Pareggio d’oro, non c’è dubbio. Però credo che il mister oggi non ci abbia capito molto di questa partita. Sacrifica per un tempo salsedo sulla trequarti, tenendosi botta in panchina , che è il suo ruolo più naturale proprio li. In panchina si tiene pure Bellomo. In attacco poi confusione assoluta quando le mosse potevano essere più ragionate e logiche, visto anche che Mirco era appannato. Comunque, prendiamoci questo punto è abituiamoci a giocare senza Ualino. Il Marocco infatti ha battuto il Belgio e va avanti col Mondiale.

Articoli correlati

Il focus del quotidiano dopo il ko di Bolzano...
Il focus del quotidiano sull'andamento esterno della squadra biancorossa...
L'ex biancorosso prende il posto dell'esonerato Dionisi...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

La Bari Calcio