Resta in contatto

News

Perinetti: “Bari sorpreso dalla Reggina ma attenti al girone di ritorno e al mercato”

L’ex direttore sportivo dei biancorossi ha parlato della sua vecchia squadra e degli equilibri nel Girone C

Rimasto nei cuori dei tifosi biancorossi, l’ex direttore sportivo del Bari Giorgio Perinetti è tornato a parlare della sua vecchia società in un’intervista rilasciata a TuttoC.com in cui ha ripercorso in breve l’andamento del club fino al giro di boa: “Il Bari sembrava una squadra in grado di uccidere il campionato. Così non è stato perché di fronte hai sempre le avversarie e capitano sempre le sorprese. In questo caso c’è una Reggina che sta facendo una marcia incredibile e, a sorpresa, ha dato 10 punti di distacco ai biancorossi”.

Perinetti ha parlato anche di mercato, la sua area di maggiore competenza senza però sbilanciarsi su eventuali nomi in quota biancorossa: Non è un mistero che i galletti stiano cercando giocatori importanti. Quest’ultimi, se accetteranno di scendere di categoria, renderanno i pugliesi ancora più forti”.

Infine l’ex ds dei galletti ha parlato della Reggina, ritenuta la grande favorita per la promozione in Serie B: “I calabresi non hanno già vinto. Non si può mai dire finché non c’è la matematica. Anche perché manca un intero girone di ritorno oltre al calciomercato di gennaio”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Meglio in panca. Ma non come allenatore che è scarsissimo"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News