La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari, Polito: “Portati a termine tutti gli obiettivi prefissati. Aramu? Sacrificato anche per scelta sua”

Le parole del direttore sportivo biancorosso nel consueto bilancio post mercato

Ciro Polito, direttore sportivo del Bari, fa il punto e traccia un bilancio di quanto fatto in sede di calciomercato. Lo fa a qualche minuto dalla chiusura della sessione invernale:

OBIETTIVI RAGGIUNTI – “I voti li danno a scuola, non li do io, non stiamo qui a giudicare quanto fatto. Sicuramente quello che si voleva fare lo si è fatto, a questo giro bisognava portare a casa giocatori in ruoli difficili come l’attaccante e l’attaccante esterno: il mio obiettivo era Puscas e sono riuscito a portarlo a termine, sono riuscito a portare Kallon e ho preso anche un centrocampista come Lulic. Mancava solo un terzino, avevo preso Guiebre da 20 giorni, ma il calciatore era in Coppa d’Africa. Insomma, abbiamo portato a termine tutti gli obiettivi prefissati”.

ARAMU – “Noi tutti conosciamo le difficoltà che stiamo avendo quest’anno: abbiamo avuto infortuni seri, l’ultimo dei quali occorso a Koutsoupias a gennaio. Tutto si è un po’ complicato, insomma. La regola degli over non l’ho inventata io, già questa mattina avevo detto ad Aramu che se non fosse andato via sarebbe finito fuori lista, l’alternativa era rimanere senza un terzino sinistro. Ho cercato di fare un doppio scambio con il Cosenza, prendendo un under come Fontanarosa e Calò da loro e dando due over come lo stesso Aramu e Zuzek, Aramu però ha bocciato la soluzione in tutti i sensi. Poi c’è stata un’apertura della Ternana, ma lui mi ha fatto capire che non era una destinazione gradita. Ogni tanto bisogna fare anche delle valutazioni, abbiamo fatto altre scelte, Mattia è un giocatore che ad oggi è sacrificato, anche per scelta sua, vuol dire che sta bene così. Adesso pensiamo a venerdì sera e andiamo avanti per la nostra strada”.

MAISTRO – “Maistro era un giocatore voluto in estate, nel mese di gennaio avevo visto il suo procuratore: è un giocatore che piace, ma in mezzo al campo siamo al completo. Abbiamo quattro mezzale, a breve rientrerà Maiello. Abbiamo due calciatori per ogni ruolo, in attacco siamo addirittura otto per tre posti”.

MESSAGGIO AI TIFOSI – “Dopo due anni questo è il primo momento di difficoltà della mia gestione. Chiedo ai tifosi di starci vicini come hanno sempre fatto, sabato c’è stata una protesta civile, hanno voluto vedere i calciatori e sentire le mie parole. Io sono qui, è giusto che ci sia un riferimento. L’anno non è bellissimo, cerchiamo di arrivare a un obiettivo migliore di quello attuale. Nelle difficoltà c’è bisogno di sostegno, attaccare non è sempre la scelta giusta. Speriamo di riuscire a portare qualche soddisfazione alla città nelle prossime giornate”.

Subscribe
Notificami
guest

45 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Ti hanno osannato per quello che hai fatto lo scorso campionato ma ora sono venuti fuori tutti i tuoi limiti.
Hai allestito un armata di Brancaleone e quando ti è stato fatto il resoconto del disastro tu e il compare di merenghe avere deciso di cacciarlo😡😡🤬🤬

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Vattene non so ancora perché non ti hanno pestato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vattin persona ignobile traditore falso e bugiardo, non avrai una carriera luminosa ti sei bruciato decidendo di stare dalla parte dei de Laurentiis e quando non servirai più ti butteranno come hanno fatto in passato. Vedrai…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Che giullare! Sono stati raggiunti gli obiettivi, perché non c’ erano obiettivi.

Sergiodoc
Sergiodoc
1 mese fa

Mamma mia, che lagna questi tifoni!!!!! Sempre tristi, sempre arrabbiati. Senza prospettiva, senza speranza. Sempre sul trespolo a gufare contro la squadra. In attesa di risultati negativi per sparare poi a zero contro tutti. Cosa non farei per mettervi tutti insieme e vendervi a quattro soldi a qualche sceicco che vi abbandoni nel deserto, senza acqua e senza cammello!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ridicoli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Un fallito come calciatore e come Ds. Un incapace che fa pure l’arrogante credendosi chissà chi. Scendi dal piedistallo e vattene di corsa a Napoli insieme a Gigino il gelataio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

NESSUNO ALLO STADIO…..COSI SI RENDERÀ CONTO COSA È LA BARI…….

Sergiodoc
Sergiodoc
1 mese fa

☝🏽☝🏽

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Polito ti compatisco..non è colpa tua….stop

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Delitto perfetto, Aurelio De Laurentiis (Luigi conta meno del 2 a briscola) il mandante, Polito il sicario.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Portato a termine i prestiti per arrivare ai play off è incassare 2 o 3 pienoni da 60 Mila spettatori è niente serie A

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma quali obbiettivi, dimettiti venduto tu e il tuo presidente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Lcct

Enzo
Enzo
1 mese fa

Io mi chiedo chi sn gli attaccanti che abbiamo?? 8 dice polito secondo me vede doppio perché nel bari attuale quello che manca più di tutti sn gli attaccanti, manca jl centrocampo un play almeno avessero tenuto astrologo mahh poi manca tutta la difesa insomma siamo peggio di cm eravamo a inizio campionato buona serie C a tutti e speriamo che questo è l’ultimo anno con i de laurentis andate viaaaaa andate ad aggredire il mercato a Napoli che per fortuna noi nn siamo ringraziando a dio noi siamo Bari

Sergiodoc
Sergiodoc
1 mese fa

Esule, datti pane. Con me non la spunti. Pensi alle pene della tua Tunisia.

Gabri
Gabri
1 mese fa

La cosa bella è che Luigino aveva detto “AGGREDIREMO IL MERCATO ” ….azzzz..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Via da bari pagliacci 🤡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Speriamo che ci vendano a fine anno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vai via ancora che dici bugie …..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

🤡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

si ripete la telenovellas Marras, che poi va altrove e spopola. Quanta confusione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Con 800.000 euro sotto il cuscino il sig. Aramu si vedrà il resto del campionato dalla tribuna. Ma la colpa è sua o di quel genio che l’ha portato a Bari?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Meglio ignorarli lui ed il padrone ormai molto lontani da noi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma chi vuole prendere in giro questo qui ❗❗❗ Pagliaccio lui ed il suo padroncino…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Polito ma pensi di prenderci in giro? Così giusto x capire…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

manda via quel cesso di uomo in panchina.. la squadra può fare bene con un allenatore vero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Arrogante e presuntuoso…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tutte chiacchiere. Bisogna vedere il responso del terreno di gioco. Una stagione da dimenticare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

#Solobari
.. POLITO ALL’ULTIMO SECONDO AGGREDISCE E PORTA A BARI
IL PIÙ IMPORTANTE E AMBITO GIOCATORE DEL MERCATO ……
..DA CASA MADRE NAPOLI ARRIVA
NIETEPOPODIMENOCHE….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Quindi quello di Maistro è stato un bluff, ha fatto solo mettere in giro cifre roboanti solo per far credere che la società era disposta a spendere ( e puntualmente non ha speso). Ma tanto non ci ha creduto nessuno perchè ormai conosciamo bene il duo DeLa-Polito. L’unica speranza è che, come credo, questa agonia finisca a giugno.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Polito da tifoso e non da esperto hai tutta la mia stima e considerazione per quello che hai fatto con i mezzi a tua disposizione concessi da ADL!
Per me sei un ottimo DS purtroppo ti ritrovi nella famiglia ADL

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Essendo ormai il portaborse dei DeLa deve trovare un modo per mostrarsi delirante in modalita’ credibile cosi almeno ha una scusante e al contempo tutela i suoi padroni

1908
1908
1 mese fa

Sei solo un burattino nelle mani di affaristi speculatori, non sei credibile, le spari talmente grosse che non credi nemmeno tu a ciò che dici.
Ma chi pensi di prendere in giro?
Speriamo di salvarci Polito, ma con questa squadra allestita con prestiti, scarti e retrocessi non sarà facile
V E R G O G N A!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma quando se ne va qsto guappo di cartone?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Quindi se nn centri i play off hai fallito

Hayahqha
Hayahqha
1 mese fa

Fino alla fine a bari centerà sai cosa na bella stambat nmbacc

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Da sabato guardati le altre su Sky per farti una cultura

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Che obiettivi di mexxa…..siamo ridicoli!!!!! Nemmeno 400k spendono per una punta o per una mezzala!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Via da bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Via da Bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Benissimo….allora vittoria a Palermo e nella prossima al San Nicola…torno allo stadio… …..visto che gli obiettivi sono stati raggiunti….. BOH??????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Abbiamo fatto un passo avanti: adesso abbiamo 8 attaccanti.

Lino
Lino
1 mese fa

Se Aramu vuole restare vuol dire che Marino è al capolinea e da sabato tornerà Mignani in panchina che l’ha voluto fortemente.
Quanto agli obiettivi prefissati l’unico vero obiettivo è quello di non andare in serie A, anche questo mercato di riparazione fatto con i fichi secchi piuttosto che con i denari credo che lo testimoni.
Speriamo solo che vendano al più presto e che ci si liberi presto di questa gentaglia.

Marco
Marco
1 mese fa

Azz non abbiamo più 7 attaccanti ma bensì 8, è un bravo direttore, un santo! Un apostolo! Quest’anno non li faremo i play off, andremo in A dalla porta principale

Articoli correlati

Dalla panchina Kallon e Menez, da stabilire l'identità del calciatore che affiancherà Di Cesare e...
Fuori causa anche lo squalificato Vicari e il lungodegente Koutsoupias, arruolabili tutti gli altri...
Gli emiliano arrivano a quota 59 punti. Termina a reti bianche Sudtirol-Lecco...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio