La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Marino: “Il Bari è forte ma serve più convinzione. Cambi sbagliati ad Ascoli? Critiche non giuste”

Le dichiarazioni del tecnico alla vigilia del match contro gli emiliani

Dopo il pareggio amaro di Ascoli, il Bari torna in campo: al San Nicola arriva la Reggiana, reduce da due pareggi contro Pisa e Como e attualmente distante due lunghezze dalla formazione biancorossa.

Alla vigilia della gara, come consuetudine, ha parlato Pasquale Marino. “Il Bari è una squadra forte e deve essere convinto di esserloha dichiarato il tecnico in conferenza stampa –. Può dimostrare di essere superiore a molte squadre. Personalmente è una tra le piazze più importanti in cui ho allenato”.

PUSCAS E VICARI“L’attaccante si è allenato bene, con il resto della squadra. E’ in buone condizioni. Vicari sta bene”

TROPPE RIMONTE SUBITE“Considero rimonte solo quelle con Ascoli e Feralpisalò. Le altre sono state frutto di episodi quando eravamo in vantaggio di una sola rete. La squadra è ora più compatta rispetto a qualche mese fa. Non dobbiamo avere ansia di portare a casa il risultato”

CRITICHE SUI CAMBI AD ASCOLI – “Faccio un’analisi diversa rispetto a quella che è stata fatta per i cambi. Dal 60′ in poi la squadra ha sofferto meno, con pochi pericoli. Abbiamo avuto contro un rigore discutibile e un tiro rimpallato finito sui piedi di Pedro Mendes. Contro la Ternana abbiamo fatto gli stessi cambi e abbiamo realizzato il 3-0. Devo concentrarmi sui motivi per i quali per settanta minuti, sul 2-0, abbiamo creato una sola occasione da rete”.

I RINFORZI ARRIVATI“Avere maggiore scelta nel reparto avanzato aiuta. Arriviamo con maggiore facilità al tiro, su questo aspetto siamo migliorati”

REGGIANA“Se trovano spazi sfruttano bene i trequartisti alle spalle della punta e possono fare male. Ci potrebbero mettere in difficoltà con il possesso palla, servirà aggressività e ferocia agonistica da parte nostra”.

LE PRESTAZIONI DI BENALI“Ha giocato poco prima di quest’anno in quella posizione, è cresciuto in maniera esponenziale e sta migliorando tantissimo nella riconquista del pallone”.

LULIC“Viene da un lungo infortunio e ha bisogno di più tempo rispetto agli altri per migliorare la condizione fisica. Il ritmo e l’intensità si acquisisce giocando e necessiterebbe di ulteriore minutaggio”

 

Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Enzo
Enzo
1 mese fa

Marino perché nn lasci e vai viaaa credo che ormai il tuo tempo sia finito ci sn allenatori giovani e preparati già siamo scarsi come giocatori cn te siamo una buona squadra da play uot quindi lascia perché dobbiamo salvarci spendo 2 parole su lulic ha detto viene da un infortunio e ha bisogno di riprendere ma che l’avete preso a fare quando a Bari c’è bisogno subito nn domani poi I giocatori buoni sani li lasciamo prendere ad altri vedi fumagalli che a Bari serviva cm il pane andate viaaaaaàaa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Auteri 2 la vendetta… d’altronde stessa regione di provenienza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

con questo allenatore e questa squadra … è già tanto se non retrocediamo …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Peggio di Auteri, mai un’autocritica…degno di questa società di 🤡🤡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mister giusto x questa MEDIOCRE società

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Complimenti per la sicumera ! Un applauso a caricatura.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si cacat d brutt il fantasma di mignani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

gia’ non sbaglia mai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Lui non sbaglia mai…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tanto, non andiamo da nessuna parte quest’ anno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Prendi e porta a casa….ciucc!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mister Modestia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande mister

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Critiche giustissime, altroché. Pucino per Kallon è un harakiri tattico

Articoli correlati

Fuori causa anche lo squalificato Vicari e il lungodegente Koutsoupias, arruolabili tutti gli altri...
Gli emiliano arrivano a quota 59 punti. Termina a reti bianche Sudtirol-Lecco...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio