La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari, Di Cesare: “Non accetto il pessimismo, siamo ancora quinti”

Le dichiarazioni del difensore ai microfoni di Radio Bari

“Dobbiamo ripartire”. Valerio Di Cesare traccia la strada da seguire dopo la sconfitta incassata in casa contro il Perugia, vittorioso con la doppietta di Di Serio. “Non c’è crisi di giocoanalizza il capitano biancorosso -. Siamo ancora quinti, stiamo facendo un bel percorso. Non accetto il pessimismo”.

Sull’andamento del match, Di Cesare spiega: “Nel primo tempo non abbiamo concesso nulla e abbiamo creato qualcosa. Il vero rammarico è il secondo tempo, perché loro sono rientrati meglio di noi. Lunedì analizzeremo la gara. Fischi? Non ci sono problemi, i tifosi sono liberi di esprimere il loro dissenso”

 

Subscribe
Notificami
guest

49 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Di Cesare è in esperto nel lamentarsi con la tifoseria…..film già visti… Piuttosto spiega a noi ..profani….il perché delle vostre inspiegabili prestazioni: grandiose o ridicole. Grazie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Con un’altra sconfitta vedrai dove finiamo…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lo sconforto e la delusione è stata la presenza di Antenucci che nel primo tempo non ha toccato un pallone , non correva ma soprattutto non preoccupava la difesa del Perugia … siamo 3 , siamo 4 , siamo 5 ….con Antenucci siamo 22esimi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E vabbè ognuno la pensa come vuole ma è sotto gli occhi di tutti che alcune scelte di mercato estive non siano state di certo all’altezza, non tanto delle aspettative che nessuno di noi aveva, quanto di un campionato come quello della serie B.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Facciamo come i gamberi…un passo avanti e due indietro. ..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Capitano sappiamo tutti quanti il motivo perché si gioca con il freno tirato, su dai che un po di calcio lo abbiamo masticato…gli ordini sono ordini, massimo ai play off.. non abbiamo ricambi in panchina!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Firmeresti per il 5 posto?????

Giancarlo
Giancarlo
1 anno fa

Non andate più allo stadio cerebrolesi complessati, giocassero con le sagome allo stadio, come nel periodo del COVID. Partita persa apposta, come quella di Palermo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Aaaa si fin che arriviamo 4tultimi ci vuole tempo 😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

#Solobari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La società non vuole e non può puntare alla serie A perché se solo dovesse sfiorarla sarebbe obbligata a tirare i remi in barca per non poter andare…
Peccato ma sapevamo e sappiamo che almeno per questo anno è cosi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cosa poteva dire, fa parte del carrozzone ed è il suo lavoro. Le risposte deve darle solo ADL il padrone ma preferisce fregarsene aiutato da tanti che si credono giornalisti, che non chiedono un incontro dopo che non ha fatto nulla per la mancata trasferta a Palermo, dopo quello che ha detto impedico contro i tifosi, chi è costui che si permette di bacchettare noi tifosi e dopo che si prendono ottimi calciatori senza un minimo di rispetto per i tifosi. Spero che ci rendiamo conto che ancora una volta si comprano il bari solo per i loro intetessi e visto che dobbiamo stare in b stiamo a casa sino a quando non se ne vanno.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Andare a 3 allora
Bellomo 6 passaggi
Ne sbaglia 7
Antonucci la nullità del calcio
Sfaticati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Di Cesare… vada a ca**re pure lei…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

dai Valerio su il pessimismo nasce spontaneo quando perdi terreno sotto i piedi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Hanno iniziato a dire così da quando eravamo secondi ora siamo quinti siamo in discesa libera
Bisogna fare qualcosa sul mercato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Fino ad arrivare noni … ce ne vuole…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma voi così volete andare in Serie A ? Meglio non commentare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Di Cesare oggi avete rischiato di prenderne 5 di gol.👹👹👹👹👹

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Essi aspttam che arrvam iuldm

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cercate di raggiungere i 44 punti per restare in serie. B e pensate al prossimo campionato è il traguardo migliore.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A questo punto togliamo la fascia di capitano a questo personaggio che ci sta prendendo in giro come la società

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma come si fa’ a giocare così e gli errori del mercato dare i migliori giocatori al Napoli per la prossima Coppa dei campioni assicurati cheddira e caprile e per noi come al solito la ricotta e i bidoni si poteva fare una squadra forte anche per il Bari vergogna i de Laurentiis hanno con la casa cinematografica filmauro hanno un patrimonio di 9 miliardi di dollari.. vergogna alla città di Bari che non merita campioni migliori al Napoli.. a noi la ricotta e bidoni ceter scheidler.. vergogna.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vattinn pur tu che te si fatt vijccjihie! DISERZIONE TOTALE ALLO STADIO!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Allora datevi da fare a Ferrara 😏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vedremo con la spal

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

😭😭😭😭😭😭

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

😭😭😭😭😭😭😭

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Di Cesare tranquillo: eravamo terzi, poi eravamo quarti, ora siamo quinti …..possiamo migliorare, ma bisogna capire cosa intendi per migliorare!?!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bisogna essere obbiettivi,il bari non è costruito per la posizione che occupava poche giornate fá,ci sono squadre molto più attrezzate

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Manca Cheddira il Bari perde. Mignani perde colpi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ancora per poco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si la prossima saremo Settimi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non e mica bello per i tifosi, ma come si fare una partita del genere senza rabbia senza forza, dopo aver perso una partita che si poteva vincere a Palermo, non permetto piu ai commentatori di sogni andate a rubare.
Adesso basta..basta..basta..basta..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non è pessimismo caro Valerio, è che bisogna accontentarsi di questa minestra anzi di un brodino.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ecco xche’ non eravate contenti del 4 posto…. Volevate il 5 e ci siete riusciti!! Grandi… 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si 2 settimane fa terzi la settimana scorsa quarti ora quinti……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La tifoseria barese non merita questo scempio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Accetta che avete fatto una partita di 💩 con una squadra più scarsa di voi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Giocando in questo modo usciremo dai play off

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forse non tutti, non tutti, ricordano l’obiettivo di inizio stagione. Salvezza.
Do you remember?! Ci vuol poco a finire in zona play out.
È comunque forza Bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Campagna acquisti inesistente ecco vi presento la multiproprietà…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Di Cesare, però devi convenire su un punto che con questa rosa di giocatori si e no l’obiettivo può essere la salvezza.La piazza di Bari merita molto ma molto di più non possiamo essere il vivaio del Napoli.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Quando la volpe non arriva all’uva, dice che è acerba

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Di grazie all portiere altrimenti all primo tempo su 2 calci piazzati stavamo prendendo gol nn abbiamo fatto un tiro in porta per 90 ‘minuti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Oggi siamo quinti ma andando avanti così dovremo cominciare a pensare a salvarci. Con Mignani Polito e la proprietà non possiamo sognare nulla. Ci stanno togliendo il sorriso. Basta con chi ci toglie ogni speranza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Io invece non accetto le bugie del capitano dell’allenatore del direttore sportivo e del presidente!!!!………non si può arrivare a 3 giorni dalla fine del mercato e non prendere nessuno!!!

Paolorossi
Paolorossi
1 anno fa

In casa si perdono troppi punti capitano. La preoccupazione personale è non avere attaccanti goleador in attacco, oltre a Cheddira naturalmente. La verità è questa…capitano.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siamo ancora secondi…
Siamo ancora terzi ..
Siamo ancora quarti …
Siamo ancora quinti ….
….
Ecco , è così che è andata

Articoli correlati

Troppo spesso l'avversario passa in vantaggio...
Messa alle spalle la domenica di riposo, il gruppo biancorosso si è ritrovato nel pomeriggio all'Antistadio ...

Dal Network

Aquilani
Il tecnico del Pisa Alberto Aquilani analizza il pareggio per 1-1 tra Bari e ...
Dopo un ottimo primo tempo, i nerazzurri rischiano più volte nella ripresa...
Il possibile undici dei nerazzurri in vista della sfida del San Nicola. Rientri importanti in...

Articoli correlati

La Bari Calcio