La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Reggina-Bari, le pagelle: perfetti Vicari e Di Cesare, Antenucci in ombra

La gara al Granillo è appena terminata: queste le pagelle biancorosse di labaricalcio.it

Ottavo risultato utile per il Bari di Mignani, che conserverà il terzo posto grazie al punto conquistato sul campo della Reggina. Finisce 0-0 contro la compagine di Inzaghi, dopo una gara equilibrata e avara di emozioni.

Di seguito, le pagelle dei biancorossi:

CAPRILE 6,5 – Attento sul sinistro insidioso di Menez, che è l’unico vero intervento della gara. Sicuro in tutte le circostanze, attento su Ricci nel finale;

DORVAL 6 – Rivas è un osso duro dalla sua parte: a volte soccombe in maniera piuttosto netta, in altre occasioni regge. In avvio riesce a trovare anche la via della rete, un tocco di braccio e il Var vanificano la sua bella giocata;

DI CESARE 7 – Ogni attacco della Reggina finisce per sbattere addosso al capitano del Bari, autentico bauardo della retroguardia. Decisivo quando anticipa Rivas a pochi passi dalla porta. La solita prestazione solidissima;

VICARI 7 – Nessuna sbavatura, così come capitan Di Cesare. Forse meno appariscente, ma non per questo meno incisivo. Menez e Gori trovano poco spazio dalle sue parti;

MAZZOTTA 6,5 – Conferma le ottime impressioni dell’ultima gara. Tiene testa in maniera ottimale a un avversario scomodo come Canotto. Continuo anche in fase di spinta, è tra i più propositivi anche nella ripresa;

BELLOMO 6 – Mezz’ala destra, gara di sacrificio nel supportare Dorval su quel versante. Prezioso nei raddoppi contro lo scatenato Rivas. Lascia il campo dopo un’ora;

MAITA 6,5 – Dirottato davanti alla difesa vista l’assenza di Maiello. Interpreta il ruolo in maniera diversa, maggiormente dinamica. Bada al sodo e imposta con sapienza, sfoderando una prova più che positiva;

BENEDETTI 6,5 – Pimpante in avvio, quando è tra i più attivi. Recupera palloni e rilancia l’azione con continuità, provando ad appoggiare gli attaccanti. Nella ripresa si vede meno e cala alla distanza;

BOTTA 6 – Ingabbiato in avvio, cresce con il passare dei minuti, seppur senza particolari lampi come aveva abituato nelle ultime uscite. Nella ripresa, prima di abbandonare il campo, impegna Colombi;

FOLORUNSHO 6,5 – Novanta minuti di buon livello, quantità e qualità al servizio della squadra. Ha due chances su punizione ma le sue bombe non sono abbastanza precise;

ANTENUCCI 5,5 – Palloni giocabili ne ha pochi, gli spunti personali sono ancora meno. A volte completamento abbandonato al suo destino tra Cionek e Camporese, non può fare molto;

MALLAMO 6 – In campo nell’ultima mezz’ora, rischia la frittata dopo pochi secondi ma il Var lo grazia, annullando il rigore che aveva provocato per un intervento piuttosto ingenuo;

PUCINO 6 – Entra per serrare la fascia destra, riesce nel compito;

SCHEIDLER 6 – Così come Antenucci, ha pochissime occasioni per mettersi in evidenza. Si rimbocca le maniche e lavora per la squadra;

SALCEDO 5,5 – Quasi mezz’ora a disposizione nessuna scossa e troppi palloni persi;

CANGIANO sv – Si rivede dopo due mesi per pochi minuti, ingiudicabile;

MIGNANI 6,5 – Dopo due successi roboanti, il Bari torna a casa con un punto prezioso da Reggio Calabria, tenendo le distanze invariate in classifica. La squadra mostra un’ottima solidità ma riesce a pungere poco dalle parti di Colombi;

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Nicola
Nicola
1 anno fa

Ci è andata bene, l’impressione per tutta la partita è stata quella che la Reggina, a furia di premere e di permanere stabilmente nella nostra area, prima o poi sarebbe passata.
Abbiamo rinunciato a giocare pensando solo a difenderci ma non è detto che ci vada sempre bene. Adesso dobbiamo vincere con il Genoa, con un pareggio perderemmo il terzo posto. Forza Bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

pareggio giusto ma l’arbitro non darei piu’ di 4

Articoli correlati

La gara al Ceravolo è appena terminata: queste le pagelle biancorosse di labaricalcio.it...
La gara al Druso è appena terminata: queste le pagelle biancorosse di labaricalcio.it...
La gara al San Nicola è appena terminata: queste le pagelle biancorosse di labaricalcio.it...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio