Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bari meraviglioso! In dieci fa quattro gol al Modena (4-1) e lancia un segnale al campionato

La partita: biancorossi in dieci dalla mezzora del primo tempo ma senza esitazioni. Super gol di Di Cesare

Il Bari è un grande Bari. Vince contro il Modena giocando con l’uomo in meno per un’ora, lo fa senza mai mettere in dubbio la partita. Sarà che l’espulsione di Maiello arriva quando ormai si è sul 2-0, sarà che con Botta e Folorunsho così ispirati è difficile fare diversamente. E sarà che quando le cose si mettono male, ci pensa Caprile. In ogni caso la squadra di Mignani vince e resta al terzo posto da sola, in scia alla Reggina, che ha vinto in casa del Como. Contro il Modena finisce 4-1, con una prova di enorme spessore per gli uomini di Mignani.

IL PRIMO TEMPO – Il Bari ha prima segnato con una gran botta di Botta (gioco di parole a parte, grandissima rete), poi ha raddoppiato con una progressione di Folorunsho, illuminato ancora una volta dal piede fatato dell’argentino. Poi l’ingenuità di Maiello (due gialli in pochi minuti), su cui permangono dubbi dal punto di vista arbitrale. Nel finale protagonista Caprile con un paio di buoni interventi, ma la squadra di Tesser non riesce a riaprirla. Due a zero dopo 45′.

IL SECONDO TEMPO – Nella ripresa il tris arriva dopo pochissimi minuti (9 per la precisione) su un cross forte e teso di Mazzotta da sinistra, che Cittadini devia nella sua porta. Poi show del Modena, che a fine gara avrà tirato 18 volte verso la porta, ma Caprile dice sempre di no (e si fa aiutare anche dal palo). Nel finale Di Cesare palla al piede per 50 metri chiude e fa 4-0. Il 4-1 arriva su una punizione sporca di Diaw. Ma è festa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "F.Mancini Loseto G. Frappampina Volpi Caricola DeTrizio Perrone Maiellaro Protti DiGennaro Joao Paolo"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Servono un centrale, un play e un attaccante da gol. Questo in caso di infortuni è per dare respiro a Di Cesare, Maiello e Cheddira."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News