Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

La Ternana è terza, Bandecchi si arrabbia con i tifosi: “Non viene nessuno”

Video Instagram sulle poche presenze allo stadio: “Venite a sostenerci col tifo, facile venire al derby o quando si è vinto”

Poche persone allo stadio, una squadra di serie B che interessa a pochi, una città che non cambia mentalità. Ne ha un po’ per tutti, Stefano Bandecchi, subito dopo la partita Ternana-Brescia. Il presidente dei rossoverdi, in un video diffuso sul suo profilo Instagram poco dopo la partita, fa riferimento al dato non soddisfacente delle presenze al Liberati, con circa 5.000 spettatori

“RISCHIATE DI SPARIRE”. Colpa delle televisioni? Dell’orario? Del fatto che si gioca di sabato e che per molti il sabato è giorno feriale? Mentre si dibatte su queste possibili cause, il presidente Bandecchi dice la sua: “Se una squadra terza in classifica in serie B fa così poche presenze, vuol dire che è una squadra che non interessa. La provincia di Terni fa 200 mila persone e abbiamo avuto meno di 5.000 spettatori in una partita giocata alle 16,30. Mi rivolgo a quei ternani che sostengono che il calcio, a Terni, è importante. Dobbiamo cominciare a cambiare atteggiamento. A Terni, il calcio, il non interessa a nessuno tranne che nella partita con il Perugia. Dobbiamo cominciare ad assumerci le nostre responsabilità. Penso che Terni sia una città che comincia un po’ a boccheggiare, a soffrire. Sembra che sia entrata nelle ossa l’idea di una sconfitta totale sempre e comunque. Non sapete nemmeno vincere, a questo punto. Se non vogliamo che Terni sia una città moribonda, cominciamo a cambiare atteggiamento. Quelli interessati alla Ternana, vengano allo stadio”.

IL VIDEO. Guarda qui il video Instagram di Stefano Bandecchi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @bandecchistefano

QUI TUTTO SULLA TERNANA

47 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

47 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Jean Francois Gillet ha prevalso su Franco Mancini ed Alberto Fontana, io ci aggiungerei pure Venturelli e Pellicano' 👏👏👏👏👏"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da L'angolo dell'avversario