Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bari, Mallamo: “Tornare era la priorità, ringrazio il ds Polito”

Le dichiarazioni del centrocampista ai microfoni di Radio Bari

Mallamo e il Bari, la storia continua. Dopo la positiva esperienza della scorsa stagione, il centrocampista è stato nuovamente acquistato in prestito dal club biancorosso, che l’ha prelevato dall’Atalanta.

“È stato un ritorno fortemente voluto – ha dichiarato lo stesso Mallamo –. All’inizio sembrava più semplice la trattativa, poi si sono complicate le cose. Alla fine la cosa più importante è essere tornato a Bari. Ringrazio il ds Polito per l’ennesima prova di fiducia nei miei confronti. Qui sono stato bene e la mia volontà era di tornare, l’ho voluto fortemente”.

Dopo la serie C, la mezzala affronterà con la casacca biancorossa un nuovo campionato. “Penso che una B così competitiva non la si vedeva da tanto tempo – ha precisato il calciatore –, il livello è cresciuto rispetto alle mie due precedenti esperienze in cadetteria. Obiettivi personali? Solo fare sempre meglio di anno in anno. Mi sento cresciuto in consapevolezza e motivazioni, non avevo mai giocato in una squadra con obiettivi di vittoria. Sono rimasto in contatto con tutti i miei compagni di squadra in questo periodo, i primi ad accogliermi in ritiro sono stati D’Errico e Belli con cui ho instaurato un bel rapporto d’amicizia”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News