La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari, Scavone: “L’unione della piazza si vede nei momenti di difficoltà”

Il centrocampista biancorosso si racconta ai microfoni di RadioBari

Manuel Scavone parla della sua condizione e del momento vissuto dalla squadra ai microfoni di RadioBari. Queste le sue dichiarazioni:

LA CONDIZIONE FISICA – “La mia condizione fisica è buona. Ho recuperato benissimo grazie al nostro staff medico di qualità. La caviglia è ancora un po’ indolenzita, ma è normale perché era un problema che doveva tenermi fuori un mese e invece sono tornato a disposizione in anticipo. Però stringo i denti, l’importante è riuscire a dare un contributo alla squadra”.

IL PERIODO DELLA SQUADRA – “Abbiamo passato delle settimane un po’ particolari, siamo noi i primi a soffrire quando non arrivano i risultati. quindi è normale che qualche scoria era rimasta. Però la squadra è unita e compatta come abbiamo dimostrato con la Vibonese. E’ normale che sulla carta tutte le partite possono sembrare facili, ma poi è il campo che parla. Domenica anche se non siamo stati brillantissimi siamo riusciti a portare a casa una vittoria fondamentale. La vera unione d’intenti si vede nei momenti difficili, come dissi in una precedente intervista. Quando va tutto bene e si vince si è tutti contenti, se la piazza è davvero compatta si vede quando le cose vanno male”.

LA FIDELIS ANDRIA – “Non sarà sicuramente una partita facile. Al di là del fatto che è un derby. Hanno tanti calciatori esperti per la categoria. Per noi restano fondamentali i 3 punti da conquistare ad ogni costo”.

IL CAMPIONATO – “Ci sono varie squadre che stanno facendo bene in questo girone, ma principalmente a me interessa il nostro cammino. Se riusciamo ad esprimere tutto il nostro potenziale e a continuare a fare punti come stiamo facendo, perché non dobbiamo dimenticare che siamo primi a +4, le problematiche le avranno sempre le altre”.

ANTENUCCI – “Mirco è un valore aggiunto e in rosa abbiamo anche tanti giocatori che possono risolvere le partite, lui è uno di questi. Anche quando magari non riusciva ad esprimere tutto il suo potenziale io ero sereno perché conosco l’uomo, il professionista e sapevo che era solo una questione di tempo. Le sue qualità non si discutono, sono un lusso per la categoria e ce lo teniamo stretto”.

I TIFOSI – “Il loro sostegno è fondamentale per noi, soprattutto nei momenti difficili di una partita. Poi è un’emozione unica il loro boato ad ogni gol ed è una spinta in più per tutti noi anche sotto questo aspetto”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Poche occasioni create dai biancorossi nella prima frazione di gioco...
Le scelte di Iachini e D'Angelo per la sfida del San Nicola...
La Sampdoria impegnata in trasferta, chiude il programma Modena-Cremonese...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio