Resta in contatto

News

Bari, Terranova: “Segnare è sempre bello. Paganese? Spero ci siano tanti tifosi allo stadio”

Le dichiarazioni del difensore ai microfoni di Tele Bari

A Catania si è sbloccato Emanuele Terranova, che ha siglato il primo centro con la maglia biancorossa, oltre che rendersi protagonista di una nuova ottima prestazione nel cuore della retroguardia biancorossa.

Il difensore del Bari ritorna sulla gara dello scorso weekend: “È sempre bello fare gol anche se il mio compito principale è quello di difendere la nostra porta. Sono contento soprattutto per aver aiutato la squadra a vincere a Catania. Il gol tentato in precedenza? È stata una palla inaspettata, in quel momento la prima cosa a cui ho pensato è stata la sforbiciata al volo. Purtroppo è stato bravo il portiere a respingere, magari ci riproverò in futuro”.
Tra il Bari e il quarto successo consecutivo c’è la Paganese. I biancorossi torneranno al San Nicola dopo due gare disputate in trasferta.
“Stiamo facendo bene dichiara Terranova, si è creato un bell’entusiasmo. Ho visto che tanti tifosi ci seguono e sono sicuro che domenica verranno in tanti allo stadio. È una cosa che ci farebbe un enorme piacere. Stiamo preparando la gara nel migliore dei modi perché sicuramente incontreremo una squadra agguerrita che contro di noi moltiplicherà le forze. Quindi bisognerà andare in campo determinati e concentrati per portare a casa la vittoria”.
Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News