Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Ternana, 0-2 al Potenza e +22 sul Bari: già domenica la possibile promozione in B

I rossoverdi di Lucarelli sbancano anche il “Viviani”: decisive le reti di Furlan e Falletti. Ora sono a +15 sull’Avellino secondo a sei giornate dalla fine

Altro giro, altra corsa, altro trionfo per la Ternana di mister Lucarelli, che espugna anche il “Viviani” di Potenza nel recupero della 24^ giornata di campionato del Girone C di Serie C: in terra lucana termina 0-2 a favore dei rossoverdi, che ottengono la quarta vittoria consecutiva grazie alle reti messe a segno da Furlan e da Falletti.

Con questo risultato, la Fere salgono a quota 75 e si portano a +15 sull’Avellino secondo della classe (e a +22 su un Bari precipitato in quarta posizione). A sei giornate dal termine, l’aritmetica promozione in B – che ormai pare scontata – potrebbe arrivare già nel prossimo weekend, in caso di successo sul campo del Bisceglie e di contemporanea non vittoria degli irpini tra le mura amiche contro la Virtus Francavilla.

LA CRONACA DEL MATCH NELL’ARTICOLO DI CALCIOFERE.IT

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
MarcoS
MarcoS
2 mesi fa

Tanto di cappello! Se lo sono meritato
Che squadra. Noi in confronto facciamo ridere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Rassegnatevi la B non è per noi

Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario