Resta in contatto

News

Bisceglie-Bari, Bucaro: “Il Bari è una squadra di B che fa la C, non possiamo pensare che i punti non contino”

Il tecnico del Bisceglie alla vigilia del derby con i biancorossi esalta le qualità della rosa di Gaetano Auteri invitando i suoi a non abbassare la guardia

“Cercheremo di fare la nostra partita con le nostre armi per cercare di mettere in difficoltà un avversario di alto livello e difficile da incontrare. È un derby ma per noi dovrà essere una partita da fare nel migliore dei modi per cercare di ottenere un risultato positivo. Affrontiamo una squadra che fa la C ma è da B non possiamo pensare che i punti non contino”. Così Giovanni Bucaro, tecnico del Bisceglie, presenta in conferenza stampa il derby di domani pomeriggio contro il Bari.

“Ambiremo a fare quello che sappiamo contro un avversario forte e importante che non so se ci permetterà di fare ciò che vogliamo ma proveremo a fare ciò che conosciamo meglio. – ha rimarcato il tecnico del Bisceglie – Abbiamo una sola pietra da lanciare, dobbiamo sfruttarla bene, sperando che, come nel racconto, Davide prevalga su Golia. Noi dobbiamo fare il nostro campionato quindi, tutte le partite sono importanti”. 

Dalla sua il Bari dovrà far fronte a una difesa rimaneggiata: “Non penso che il Bari sia in emergenza. – dice Bucaro – Non credo che i due squalificati possano creare problemi. Ha una rosa importantissima composta da elementi che giocherebbero in diverse squadre di C e qualcuno anche in serie B. Sarà una gara molto dura da giocare. Non sarà nemmeno la madre di tutte le sfide – prosegue Bucaro -. Da parte nostra, è una partita come tutte le altre non diamo più peso delle parte che verranno. Non vi è nessuna novità a livello mentale per questa partita”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News