Resta in contatto

News

Spadafora: “Non so se i campionati arriveranno fino alla fine. Non abbiamo certezze quest’anno”

Il ministro dello Sport lancia l’allarme sulla conclusione dei campionati, potenzialmente a rischio a causa dell’emergenza epidemiologica

“Se il campionato ce la può fare a concludersi? Non so se si potrà arrivare fino in fondo. È una situazione particolare, non abbiamo nessuna certezza”. Queste le parole del ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, martedì mattina al programma di La7 L’aria che tira, riguardo alla situazione attuale dello sport italiano e alla possibilità di riuscire a concludere i campionati appena iniziati a causa dell’aumentare esponenziale dei contagi da Coronavirus. “La Lega di A deve essere consapevole di questo – ha sottolineato – e deve pensare a un piano B e a un piano C”.

Spadafora ha però continuato a difendere lo sport e ha annunciato per venerdì la pubblicazione di “un protocollo attuativo più rigido per palestre e piscine che prevede maggiore distanziamento e anche il possibile utilizzo della mascherina in determinate attività. Io ho difeso lo sport perché non mi andava l’idea che fosse l’unico settore fortemente penalizzato. Non è lì il focolaio, anche il Cts ha detto che non ci sono evidenze scientifiche su palestre e piscine. Certo, l’evoluzione della crisi potrebbe farci cambiare idea nuovamente, ma questo è un anno difficile”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News