Resta in contatto

News

Bari, un tifoso su Instagram: “Silenzio agghiacciante”. De Laurentiis risponde: “Parli a vanvera”

Sui social il presidente biancorosso posta foto personali ma i tifosi del galletto sbottano e chiedono risposte immediate alla situazione del club

Tre settimane dalla finale contro la Reggiana. Tanto il tempo passato dall’ultima gara dei biancorossi e tanto il tempo trascorso dalle ultime parole di un tesserato del club. Da allora il nulla. Né una dichiarazione del presidente, né una del Direttore Sportivo, men che meno una dell’allenatore o di un giocatore. E i tifosi iniziano a spazientirsi. Perché non è solo il silenzio a innervosire ma l’assenza di ogni comunicazione su ciò che sarà il futuro del club con Vivarini e Scala ancora non certi delle loro posizioni.

E sui social, si sa, il nervosismo corre ancora più veloce che nella realtà. Sotto una innocua foto di un paesaggio notturno postata dal presidente del Bari Luigi De Laurentiis, un tifoso biancorosso non resiste e gli dice “A Bari sono 3 settimane che aspettiamo e sentiamo solo un silenzio agghiacciante! No ma, se la prenda con calma eh, tanto, chi se ne frega del Bari vero?”. La risposta del presidente biancorosso non si è fatta attendere ed è stata netta: “Caro Roberto, parli a vanvera senza avere alcuna cognizione del lavoro da remoto che viene compiuto ogni giorno dal sottoscritto e dal suo team di lavoro. Ma lo comprendo. Forza Bari!”.

Alla richiesta ulteriore di celerità da parte del tifoso, allora De Laurentiis chiosa: “Lo faremo non appena avremo informazioni utili da darvi. Non le terremo per noi le notizie. Stiamo lavorando anche per voi”. Una conversazione particolare e un annuncio che, sotto altra forma, poteva anche essere preventivamente pubblicato in maniera ufficiale.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

I baresi sono abituati a sentire chiacchiere, mentre x la prima volta abbiamo un presidente che parla solo su fatti compiuti , non rompete i cog….i e lasciate fare a chi prima di tutto mette i soldi ed e suo interesse fare le cose per bene x il semplice motivo che come detto prima lui mette i soldi. Rammentate sempre da dove veniamo, non fate come il covid che sembra che tutti si siano dimenticati e non rispettano più le regole. P.s. Un vero tifoso che si abbona da 20 anni e che fa anche trasferte.

Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Meglio in panca. Ma non come allenatore che è scarsissimo"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News