Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bianco e Awua: l’identikit degli ultimi due arrivati in casa Bari

Le schede dei centrocampisti arrivati nel club biancorosso nelle ultime ore del calciomercato

Il Bari ha concluso l’ultimo giorno di calciomercato con tre operazioni, una in uscita e due in entrata. Dopo Andrea Feola che ha rescisso per accasarsi al Casarano, anche l’altro partente del centrocampo Francesco Bolzoni ha trovato sistemazione in prestito all’Imolese. Per due centrocampisti ceduti, ne sono arrivati due nuovi, Raffaele Bianco e Theophilus Awua.

Bianco, prelevato dal Perugia, è una vecchia conoscenza del Bari: come ricorderanno i più attenti, il centrocampista cresciuto nelle giovanili della Juventus (con cui ha vinto un campionato di Serie B) ha già vestito la maglia dei galletti in prestito nella stagione 2008-2009, quando in panchina c’era Antonio Conte e il Bari fu promosso in Serie A. Classe 1987, nativo di Aversa, Bianco ha vestito le maglie di Modena, Benevento, Spezia, Carpi e Perugia. La sua parentesi migliore è stata con la maglia del Carpi, con cui ha ottenuto una promozione in A e giocato un campionato nella massima serie. Nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia dei grifoni, diventandone il capitano.

Awua, invece, è stato prelevato in prestito con diritto di riscatto dallo Spezia. A portarlo in Italia fu l’Inter che lo aggregò alla formazione primavera prima di cederlo allo Spezia. Il centrocampista classe ’98 nativo di Makurdi in Nigeria ha poi vestito le maglie di Juve Stabia e Rende. Nell’ultimo campionato disputato nel Girone C con i calabresi ha messo a referto 30 presenze e 6 goal.

 

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Mannini volevo dire terza opzione"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News