Resta in contatto

News

Neglia: “Bari, adesso sto meglio. Non vedo l’ora di giocare”

L’attaccante, ripresosi dall’infortunio, loda le qualità dei suoi compagni di reparto

Ha saltato la prima partita della stagione, l’amichevole con la Fiorentina, a causa di un problema muscolare. Ora che è tornato in gruppo Samuele Neglia non vede l’ora di scendere in campo.

“A parte qualche acciacco tutto nella norma – le sue parole ai microfoni di Telebari –  E’ normale sentirsi così in questa prima fase di stagione. Mi aspetto di ottenere lo stesso risultato dell’anno scorso, sia a livello individuale che a livello collettivo. Personalmente spero di continuare a lavorare per migliorarmi giorno dopo giorno. Abbiamo tanti attaccanti in rosa? Un po’ di sana concorrenza non può che far bene. Più giocatori forti ci sono, meglio è. I nuovi arrivati mi hanno fatto tutti un’ottima impressione. Non li avevo mai affrontati da avversario. Li sto conoscendo adesso. Sono dei bravissimi ragazzi. Antenucci? E’ un piacere allenarsi con lui. Sono sicuro che ci darà una grande mano”.

Un pensiero per i tifosi: “E’ difficile non innamorarsi di loro visto il calore e la passione che ci riservano quotidianamente. Sono venuti a seguirci fin qui a Bedollo. Il campionato? Sarà molto difficile. Ci sarà molta più qualità rispetto alla Serie D. Ci sono tante squadre attrezzate. Non bisognerà dare nulla per scontato ed essere sempre sul pezzo. Anche perché noi saremo la squadra da battere. Gli avversari ci vedranno sempre con un occhio diverso”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News