Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Bari, in dirittura d’arrivo Sabbione dal Carpi

Inizia a muoversi qualcosa per i rinforzi in difesa: bloccato Sabbione, centrale difensivo del Carpi. Nelle prossime ore potrebbe esserci l’affondo decisivo. Contratto di quattro anni

Il Bari si prepara ad accogliere nuovi rinforzi in difesa. Corsie esterne, centrocampo e attacco, sono stati puntellati con diversi innesti, alcuni dei quali di qualità assoluta, ora però la dirigenza biancorossa deve pensare a sistemare la retroguardia poiché Valerio Di Cesare è l’unico difensore centrale di ruolo (ieri nel secondo tempo dell’amichevole contro la Fiorentina Cornacchini ha dovuto arretrare Feola sulla linea dei difensori).

Il primo arrivo in difesa, tuttavia, potrebbe arrivare molto presto. Nonostante le smentite dell’agente, secondo quanto riporta l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, il club biancorosso avrebbe trovato un’intesa di massima con Alessio Sabbione, difensore centrale nato nel 1991, di proprietà del Carpi e in uscita dal club emiliano.

27 anni, alto 181 cm, Sabbio, come lo chiamano i compagni, è nato a Genova e cresciuto in formazioni locali come Sestrese, Sanremese e Sestri Levante. L’esordio tra i professionisti è arrivato nella stagione 2013-2014 con la Nocerina. Dopo una buona stagione con i molossi è stato notato dal Carpi che lo ha subito lanciato titolare in Serie B. Con i biancorossi emiliani è diventato un titolare fisso, a parte una partentesi di una stagione a Crotone in prestito.

Con l’acquisto del centrale ligure Cornacchini si garantirebbe un’ottima alternativa: Sabbione, infatti, oltre a giocare al centro può essere impiegato all’occorrenza anche come terzino destro o nel ruolo di mediano. Per lui sarebbe pronto un accordo quadriennale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Calciomercato