Resta in contatto

Calciomercato

Frattali-Bari: l’ok pochi istanti prima di salire sul pullman del ritiro del Parma

Aneddoto curioso direttamente da Parma: mentre il portiere dei ducali stava per salire sul bus che lo avrebbe portato in ritiro coi compagni gli è stata comunicata la cessione ai galletti

Il nome di Pierluigi Frattali è stato uno dei primi ad essere accostato al nuovo Bari che giocherà il prossimo campionato di Serie C. Il portiere di proprietà del Parma, protagonista della cavalcata che ha riportato i ducali nella massima serie, sarà l’estremo difensore  titolare della squadra allenata da Giovanni Cornacchini.

Sebbene l’accordo tra il Bari e Frattali fosse stato raggiunto da diverse settimane, l’intesa con il Parma non era ancora stata perfezionata. In attesa di ricevere nuove comunicazioni, Frattali stava dunque per recarsi regolarmente in ritiro con il resto della squadra. Mentre il portiere stava per salire sul pullman con i compagni, però, è arrivata la telefonata che lo informava dell’intesa raggiunta tra Parma e Bari. A quel punto Frattali ha recuperato i suoi effetti personali e salutato i ragazzi con cui ha condiviso lo spogliatoio negli ultimi tre campionati.

Si chiude così la parabola gialloblu del portiere romano che verrà ricordato sempre con grande affetto dai suoi ex tifosi per aver contribuito alle promozioni e al ritorno in Serie A con le sue parate. All’orizzonte per Frattali c’è una nuova affascinante avventura con il Bari, squadra che lo ha voluto fortemente e che spera di ripetere le straordinarie imprese del Parma.

L’operazione Frattali conferma una volta di più il sodalizio di mercato esistente tra Bari e Parma. Molto dipende dal rapporto speciale con il club pugliese del ds dei crociati Daniele Faggiano (fu collaboratore di Giorgio Perinetti ai tempi in cui quest’ultimo era il direttore sportivo dei biancorossi). Già l’anno scorso dall’Emilia arrivò un elemento fondamentale come Valerio Di Cesare. Quest’anno oltre a Frattali, da Parma arriverà anche Manuel Scavone, ed entro la fine del mercato potrebbe unirsi ai galletti anche Yves Baraye.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Calciomercato