La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari, Iachini: “Proseguiamo su questa strada. Ci aspetta una Cremonese forte”

Le dichiarazioni dell'allenatore biancorosso alla vigilia del match contro i grigiorossi

Tempo di conferenza stampa per Beppe Iachini, in vista della gara contro la Cremonese che aprirà il programma della trentaduesima giornata del campionato di serie B.

“La strada percorsa è quella giusta, dobbiamo migliorare nella finalizzazioneha spiegato il tecnico del Bari. Stiamo crescendo come mole di occasioni create ma non riusciamo a segnare. Nel calcio, le cose possono girare da un momento all’altro perciò dobbiamo crederci ancora. Ci aspetta una Cremonese forte, tecnica e organizzata al di là degli ultimi risultati non eccelsi ottenuti. Noi dovremo essere compatti e ben organizzati per fare una gran partita”.

Iachini ha successivamente effettuato qualche valutazione su alcuni singoli: “Sibilli è una risorsa importante e non ho voluto rischiare di perderlo a Modena per via dell’ammonizione rimediata. Per Diaw e Aramu valuteremo il minutaggio con lo staff tecnicco, sono monitorati giorno per giorno. Maiello sta sempre meglio ma in questo momento Benali dà assolute garanzie e preferisco non cambiare”.

Subscribe
Notificami
guest

13 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Iachini, senti a me cambia strada…soprattutto la più lontana da Bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Belle parole di Iachini continuiamo su questa strada, ha ragione è la strada giusta per la serie C vattin rmmat.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Proseguiamo su questa strada.. e così perdiamo anche oggi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ma chi ti ha fatto allenatore Paperino. Se prosegui su questa strada finiamo direttamente ULTIMI !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Lo ripeto per l’ennesima volta. Puoi mettere il più bravo allenatore, ma se hai una manica di brocchi non ci sta niente da fare. A me fa molta pena Iachini, si è preso una brutta gatta da pelare. La domanda sorge spontanea: ma non li ha visti di giocare prima di accettare l’incarico?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Bravo Iachini!! Catuzzi docet!

1908
1908
8 giorni fa

Attenzione a non farsi ingannare dalle due sconfitte consecutive in cui non meritavano in entrambe di perdere avendo sbagliato l’impossibile.
La Cremonese per la rosa che ha è forse la squadra più forte e la partita resta difficilissima.
Mi auguro che i nostri tirino fuori gli attributi perché qui si rischia grosso!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Si sulla strada della retrocessione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

🙏🙏🙏 speriamo bene almeno a pareggiare tutte le ultime partite 🙏

Alessandro
Alessandro
8 giorni fa

Ogni partita un incubo.
Io tifo Bari perché mi lega il cuore e attaccamento per la mia squadra.
Però pensare di rivivere un campionato in queste condizioni è una sofferenza.
Società irrispettosa nei confronti di tutti noi.
Abbiamo subito il cambio di tre allenatori senza risultato ma abbiamo mantenuto gli artefici di questo scempio i napoletani Polito e DL.
Se questo erano le vostre intenzioni potevate dirlo prima.
A cosa serve andare allo stadio.
Comunque tiferò da casa forza Bari sempre.
Consiglio di cuore alla società:
Lasciate Bari non è questo il modo di gestire una società come il Bari!!
I soldi non sono tutto nella vita.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Cmq mi chiedevo ma la piazza ha voluto Iachini ok ma non é che il ricottaro gli ha detto di far retrocedere la squadra in C così come se la colpa ricadesse sulla scelta fatta dalla piazza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Già mette le mani avanti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Al di là di tutto ciò che è successo voluto o non voluto, casuale o non casuale, non possiamo certamente augurare al Bari di ritornare nell’ inferno della serie C perché così augureremo lunga vita alla proprietà dei DL che continuerà a vantaggiarsi dei migliori giocatori del Bari. Bisogna sostenere la squadra a tutti i costi senza farci karachiri perché faremmo solo male a noi e un bene agli avversari. Pertanto, per adesso, gridiamo e sosteniamo la squadra con un bel FORZA BARI e sperando che si salvi, dopo, inviteremo con molta decisione i DL a vendere il Bari a chi ci tiene veramente al suo futuro in serie A. CIAO! 🤍🐓🤍😍

Articoli correlati

Il Cosenza ospita il Palermo, esame di maturità per la Sampdoria contro il Sudtirol...
Possibile avvicendamento tra i portieri: il brasiliano rischia il posto...

Dal Network

L'allenatore della Cremonese ha parlato nel post partita della sfida contro la Bari...
Ecco lo starting XI dei grigiorossi in vista della sfida ai galletti...
Ecco le parole di capitan Pergreffi dopo l'ennesimo pareggio stagionale...

Articoli correlati

La Bari Calcio