La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Perinetti: “L’addio al Bari fu strano, Matarrese mi chiese di andare al Siena”

L'ex direttore sportivo biancorosso parla della fine della sua avventura nel capoluogo pugliese ai microfoni di TMW

Giorgio Perinetti, attuale direttore sportivo dell’Avellino, torna con la mente all’esperienza di Bari e nel corso di un’intervista concessa a TMW racconta qualche dettaglio sul modo in cui essa terminò:

“Quelle di Bari e Palermo sono state esperienze gratificanti ricche di entusiasmo. L’addio? A Bari fu una cosa strana. Matarrese mi chiese di andare al Siena, fui costretto a lasciare… aveva stretto rapporti con il Montepaschi e fui il collante per sancire l’accordo. Ma mi rimarrà sempre un grande ricordo: quando arrivai dissi che avrei voluto vedere il San Nicola pieno. Ci siamo riusciti”. 

Subscribe
Notificami
guest

28 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

il barese ha la memoria corta. Matarrese ha distrutto la nostra squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

La versione che mi hanno raccontato è diversa…
Fu mandato via quando videro i conti.

Bomber
Bomber
2 mesi fa

Ti do una notizia
Babbo Natale non esiste

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Troppo facile farsi le proprie ragioni in assenza di una persona deceduta tranquillo Perinetti tanto non risponde puoi dire quello che vuoi.

Bomber
Bomber
2 mesi fa

Ci sono i fratelli, che si gurderanno bene dal rispondere…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

PARLATE.E.PARLATE.I.BARESI.ANNO.FATTO.FALIRE.IL
BARI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

In cambio di?…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Tra Matarrese e lui non so chi sia peggio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non dice che nel periodo porto’ la rosa del Bar ai più di 35 giocatori tutti contrattualizzati e ben pagati neanche fosse il Real Madrid !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

35 anni di mediocrità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Come è facile e comodo giudicare senza il contraddittorio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Dopo il famoso stop imposto contro Livorno e Siena….

Sergiodoc
Sergiodoc
2 mesi fa

I morti lasciateli riposare in pace! Siamo alle solite. Se nessuno si è fatto mai avanti per rilevare le sorti della Bari calcio, poi, non tirate la croce addosso a chi si è assunto il compito di farlo per tanti anni, garantendo la sopravvivenza del calcio nella nostra città.

Bomber
Bomber
2 mesi fa
Reply to  Sergiodoc

Hai una visione alquanto superficiale della realtà, oppure non sei un tifoso del Bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

MATARRESE VATTENE ‼️‼️‼️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Troppo spendaccione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Commenti vergognosi su Matarrese.parlate senza sapere nulla.Matarrese fece nene a mandarlo via . Caro Giorgio eviti certe dichiarazioni.purtroppo il presidente non c’è più.R.i.p

Bomber
Bomber
2 mesi fa

E i fratelli che dicono? (domanda retorica)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sta dicendo che vuole tornare? Scia diretto’ fai presto…💪🏻💪🏻💪🏻

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Si si , lasciando a Bari solo macerie …. Andate a vedere ( guardando i bilanci ) che fine hanno fatto le squadre dopo di lui , troppo comodo fare …. Il resto lo sapete

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Giorgione❤️❤️🐔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

La prova che non si voleva fare un grande bari… Vecchi ricordi e vecchie ricotte..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Eppure c è chi ha nostalgia d quel muratore ricottaro …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Andate a rivedere i contratti che fece a bidoni patentati!!!!! E tirate le somme… Come è corta la memoria….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Matarrese gli è mancato il coraggio per diventare grande con per perinetti ci sarebbe riuscito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ahaahahah u ha mannat Matarres angor vlev accattà assa giocatur ihihih questo per i nostalgici 🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

aveva costruito una macchina perfetta poi,,,,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

C’è anche chi ha il coraggio di santificarlo…

Articoli correlati

Con una sconfitta la squadra di Federico Giampaolo rischia di restare impigliata nei bassi fondi...
Anche Diaw svolge allenamento differenziato: difficile il recupero per la gara di sabato pomeriggio...

Dal Network

Aquilani
Il tecnico del Pisa Alberto Aquilani analizza il pareggio per 1-1 tra Bari e ...
Dopo un ottimo primo tempo, i nerazzurri rischiano più volte nella ripresa...
Il possibile undici dei nerazzurri in vista della sfida del San Nicola. Rientri importanti in...

Articoli correlati

La Bari Calcio