La Bari Calcio
Sito appartenente al Network

Questione multiproprietà, Lega A: “Riaprirle valorizzerebbe i giovani”

Possibili nuovi scenari sulla questione: a oggi, andrebbero abolite entro il 2028

Potrebbe aprirsi un nuovo capitolo nella querelle multiproprietà: secondo quanto riporta Sportmediaset, una nuova strada potrebbe farsi largo nei prossimi anni, su richiesta della Lega Serie A.

“Riaprire alle multiproprietà, che sono state vietate dalla Figc a partire dal 2028/29, potrebbe consentire secondo la Lega “l’attivazione di meccanismi virtuosi per la valorizzazione di giovani, con modalità finanziariamente più sostenibili rispetto all’attuale sistema di seconde squadre di Lega Pro”.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

13 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Spero non accada mai

Leonardo
Leonardo
9 giorni fa

lo sto dicendo da un po’, questi non mollano, questi ormai non fanno più film ( quelli su pellicola intendo) prendono accordi con la FIGC … hanno già prorogato fino al 2028 , prendono accordi con la Lega ecco spiegata l’uscita per noi tifosi del Bari incomprensibile di qualche giorno fa del presidente del Napoli, questi non mollano…ma veramente chi c’è lo doveva dire?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Riaprire? Vuol dire che DeLaurentis può avere due squadre?

Gabri
Gabri
9 giorni fa

Unico modo per mandarlo via è DISERTARE LO STADIO

Sergiodoc
Sergiodoc
8 giorni fa
Reply to  Gabri

Continua di questo passo che presto vengono ad arrestarti per minaccia grave e incitamento alla violenza. Non scherzare col fuoco!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Una sola parola…. Pagliacci!!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Questo deve imparare l’educazione perché i baresi non sono le sue cavie.

Ferdinando
Ferdinando
8 giorni fa

Che sia arrogante e presuntuoso è fuori discussione. Qualche tempo fa, ricordando i primi anni de Presidente del Napoli, gratuitamente offese i miei compaesani, affermando di essere stato sputato in occasione della partita di serie c Martina Napoli. Per lui abituato a Los Angeles fu umiliante dover venire a Martina Franca. A me sembra strano anche perché qui non c’è un tifo “focoso”. In ogni caso, sono episodi spiacevoli e deprecabili che possono avvenire ovunque. Noi non abbiamo molto da imparare dai Napoletani. Quell intervista non ebbe ovviamente risonanza mediatica, altrimenti, anche in quell occasione, avrebbe dovuto rettificare e scusarsi

Ferdinando
Ferdinando
8 giorni fa
Reply to  Ferdinando

Mi riferisco ad Aurelio De Laurent is

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Ma chi ce lo doveva dire?

Solobari
Solobari
9 giorni fa

Ooooooooo
VE NE DOVETE ANDAREEEEE
DA BARIIIIIIIIIIIIII
VIAAAAAAAÀAAAAAA
I NOSTRI GIOCATORI NN DEVONO ANDARE AL NAPOLI X ESSERE GIRATI IN PRESTITO, nn voglio vedere la mia squadra che fa il contratto a simeri fino al 2026 x girarlo in c chissà poi xke????
VE NE DOVETE ANDARE DA BARI
DICO A TUTTI GLI IMPRENDITORI
SERI RICCHI E CHE VOGLIONO GUADAGNARE COMPRATE IL BARI CON UNA SQUADRA SERIA RIEMPIAMO IL SAN NICOLA ANCHE NELLE AMICHEVOLI PRECAMPIONATO…
Qua parliamo di un amore viscerale verso la squadra della prp città…
MORATTI COMPRACIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Last edited 9 giorni fa by Solobari
Sergiodoc
Sergiodoc
8 giorni fa
Reply to  Solobari

Amore viscerale con incitamento a disertare lo stadio????? Ahahahah… vai a Elio. Ottimo profilo il tuo!

Sergiodoc
Sergiodoc
8 giorni fa
Reply to  Sergiodoc

A Zelig devi andare!!!!

Articoli correlati

Alla squadra sono stati aggregati i giovani Dachille, De Pinto, Natuzzi e Tatullo...
Il centrale difensivo biancorosso si racconta ai microfoni di TeleBari...
I biancorossi non trionfano in tre uscite consecutive dal trittico Brescia-Venezia-Ascoli, battute nel periodo compreso...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

La Bari Calcio