La Bari Calcio
Sito appartenente al Network

Bari, meno due alla Ternana: De Laurentiis presente all’allenamento

Continua la preparazione dei biancorossi al prossimo impegno di campionato

Penultimo allenamento per il Bari in vista della sfida di sabato pomeriggio contro la Ternana di Roberto Breda.

Alla presenza del presidente Luigi de Laurentiis, dopo una prima parte dedicata all’attivazione muscolare, la squadra ha lavorato concentrandosi su esercitazioni di possesso e circolazione palla, focalizzandosi successivamente su lavoro specifico su calci piazzati e conclusioni a rete.

Nella giornata di venerdì è prevista la consueta rifinitura pre-gara.

 

Subscribe
Notificami
guest

17 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Così può dimostrare a paparino che si sta interessando alla squadra 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Secondo me e’ andato nello spogliatoio mentre facevano la doccia se era tt ok…….con i nuovi arrivi se avevano le giuste misure per le divise.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E venuto a portare la calza della befana ai giocatori.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Potrebbe giocare lui in attacco affianco a Nasti , chissà …magari l’abbiamo già in casa quello buono, buono,buono

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Chi se ne importa, è un pxxxxxxcio e bxxxxne

Marco
Marco
1 mese fa

è un bel presidente, è un santo….un apostolo!

Enzo
Enzo
1 mese fa

La tempestività negli acquisti rimane tale….cioè negativa. Pazienza e fiducia devono coniugarsi sempre.
Il Bari si ama …comunque
🤍❤ a vita!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sta studiando per la nuova serie cinematografica: Aggressione di Natale, Aggressione in India, Aggressione in America…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

L’aggressore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

voi non lo avete capito, è giginho de les nocelles la nuova punta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Per incoraggiare i nuovi bomber

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Delaurentis e Polito dono stati aggrediti dal mercato per fortuna solo delle piccole escoriazioni che passeranno entro fine mese il mercato è stato arrestato ed il bari rimane com’e

Lino
Lino
1 mese fa

Gigino, dì a papino di darti la paghetta così vediamo di prendere una punta “forte forte”!

Enzo
Enzo
1 mese fa

Dela vai viaaaaa stai impressionante cm stai aggredendo il mercatosiamo a metà gennaio e ancora nn sappiamo che sarà la punta di diamante cm al solito tnt nomi ma niente carne al fuoco spendi i soldi che hai incassato appartengono al Bari nn al Napoli basta cn questa farsa su puscas primo perché a Bari nn lo vuole nessuno secondo e sl una scusa per prendere tempo in modo che si arriva all’ultimo giorno per prendere lo scarto che rimane ad oggi la squadra doveva già essere fatta allora si che hai aggredito il mercato lascia Bari tornate a Napoli e portati dietro polito e de caro nn siete i benvenuti a Bari

Sergiodoc
Sergiodoc
1 mese fa
Reply to  Enzo

Ma io dico. Invece di perdere tempo qui, perché non fai un po’ di scuola serale? Tu scriveresti molto meglio e noi faremmo meno fatica a capirti!

Gino
Gino
1 mese fa
Reply to  Sergiodoc

Eccolo. L’avvocato del dela. Almeno questa volta il tifoso l’hai insultato per un motivo personale e non per difendere il tuo assistito.
Allo stadio se il caro Enzo ti dovesse spingere, per la calca che si viene a creare, immagino che il registro sarebbe diverso.
Leone, ti aspetto sempre il 31 gennaio per commentare il mercato 😀

Sergiodoc
Sergiodoc
1 mese fa
Reply to  Gino

Guarda che non era un insulto, ma una semplice raccomandazione, un invito a scrivere meglio. Io credo che un giudizio lo potremo tirare fuori già dopo la partita di sabato. Io AMO il Bari e per il Bari mi auguro sempre il meglio. Mai vorrò il Bari in serie D pur di non vedere più gli attuali proprietari che risultano antipatici, come sostiene con leggerezza chi pensa di essere un tifoso mentre e’ solo un Tifone del Bari. La differenza non è di poco conto!

Articoli correlati

Alla squadra sono stati aggregati i giovani Dachille, De Pinto, Natuzzi e Tatullo...
Il centrale difensivo biancorosso si racconta ai microfoni di TeleBari...
I biancorossi non trionfano in tre uscite consecutive dal trittico Brescia-Venezia-Ascoli, battute nel periodo compreso...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

La Bari Calcio