La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari subito attivo sul mercato: a un passo Lulic del Frosinone per il centrocampo

Il centrocampista croato dovrebbe essere il primo rinforzo della sessione invernale: superata la concorrenza del Sudtirol

Dovrebbe essere Karlo Lulic il primo colpo del mercato invernale del Bari del ds Polito: chiusura a un passo, secondo quanto riferito da gianlucadimarzio.com, con il club biancorosso che avrebbe superato in queste ore la concorrenza del Sudtirol (che sembrava a un passo dal calciatore).

Classe 1996, il centrocampista croato è reduce da due stagioni e mezzo con la maglia del Frosinone, club con il quale ha conquistato la promozione in A nello scorso campionato (20 presenze per lui prima della rottura del crociato a febbraio 2023) e ha collezionato un’apparizione nella massima serie in quello attualmente in corso.

Eccolo qui il primo rinforzo invernale dei pugliesi, eccola qui la mezzala richiesta da Marino: si attendono la chiusura definitiva e successivamente l’ufficialità.

Subscribe
Notificami
guest

30 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

ci vogliono soldi

Giuseppe Lovergine
Giuseppe Lovergine
2 mesi fa

Vorrei dire alla società Bari Calcio di fare un tentativo con l’Inter per cercare di prendere Sensi. Lui pur di giocare con continuità credo che accetterebbe il trasferimento a Bari.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Cartella clinica?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Scommetto prestito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

A un passo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Chi e ?? La
Madre lo conosce ??

Gabri
Gabri
2 mesi fa

Polito è da ammirare perché con i lupini che gli dà De Laurentis comunque riesce a fare mercato. Non è facile. Questo giocatore se non è rotto può essere un buon acquisto. DeLaurentis caccia fuori i soldi che hai sottratto al Bari rubandogli Caprile e Cheddira 10 milioni di euro che avresti dovuto mettere a badjet per dare a Polito la possibilità di investire e fare dei VERI INVESTIMENTI.

Sergiodoc
Sergiodoc
2 mesi fa
Reply to  Gabri

Da tifoso (almeno così ti reputi), perche’ non provi a fare una denuncia alla procura ordinaria e federale se ritieni che i bilanci del Bari Calcio siano falsi? Non ti conviene, vero?. Ti fa più comodo parlare dei milioni come se fossero lupini. Complimenti!

Gabri
Gabri
2 mesi fa
Reply to  Sergiodoc

Perché comunque quello che hanno fatto è legale.Hanno una squadra A è una B .Tu sei un tifoso senza dignità e ti basta fare parte della squadra B.Non ne faccio una questione meramente di soldi ,se a Bari fosse arrivato un Di Nunno ( che ha fatto la sua offerta) non avrebbe avuto i capitali per fare chissà quali investimenti ma avrei sostenuto la sua causa perché so che nel suo piccolo avrebbe fatto il massimo per il Bari. Sono tifoso del Bari da quarant’anni e ho seguito il Bari anche in serie C e sempre stimato i Matarrese (dopo di loro solo merd..). anche nei momenti peggiori.Sono più tifoso di te ,in questo momento vedo il Bari nelle mani di un personaggio che con le sue promesse si permette di prendere in giro un intera tifoseria e mi dispiace che alcuni tifosi (sempre meno) come te si facciano abbindolare.

Sergiodoc
Sergiodoc
2 mesi fa
Reply to  Gabri

Sicche’, tu che inviti a disertare lo stadio ti ritieni un tifoso con dignità? Ma fammi il piacere!!! E smettiamola di dire che “io tifo Bari da 40 anni”. Non serve. E’ un alibi per coprire certe vergogne! Per fortuna 18 mila persone, non la pensano come te e anche se delusi (probabile) non pregano mai come te perché il Bari resti solo. E mi auguro vivamente che a gennaio la squadra sia più forte in modo da mettere a tacere tutte queste cornacchie del malaugurio’

Gabri
Gabri
2 mesi fa
Reply to  Sergiodoc

Sei senza speranza hanno ragione…continui a dire siamo 18000 ma ti sei accorto che dalla curva hanno messo degli striscioni contro la proprietà?Ti sei accorto che è stato fatto uno sciopero del tifo? Hai provato a chiedere a qualcuno di quei tifosi cosa ne pensa di De Laurentis?Ultimo messaggio, sei irrecuperabile…

Sergiodoc
Sergiodoc
2 mesi fa
Reply to  Gabri

Loro però ci sono. Loro incitano la squadra. Loro protestano per 10 minuti, mettono gli striscioni, ma alla fine, contrariamente da quello che vorresti tu, li ci sono. Chiara la differenza? Ed è inutile che ti rigiri la frittata. Perché tra te e loro e me, c’è una differenza abissale. E chi soffre di sindrome da stress post traumatica sei tu e quelli che ragionano come te.

Gabri
Gabri
2 mesi fa
Reply to  Sergiodoc

Ci saranno ancora per poco…perché i nodi prima o poi vengono al pettine. L’anno scorso erano 26000 il tuo idolo sta riuscendo a smontare la passione di molti baresi.I rimanenti che già cominciano a rendersi conto capiranno che è interesse del Bari che questo personaggio sparisca da Bari.Ma alla fine fai bene anche tu che il 25 dicembre aspetti ancora Babbo Natale..nella tua ignoranza forse vivi meglio!

gaetano longo
gaetano longo
2 mesi fa
Reply to  Sergiodoc

quello che da piu fastidio. che tu abbia ancora la faccia tosta di scrivere dopo tutto quello che hai detto a inizio stagione, parlavi di Frabotta e Aramu gente che doveva dare la qualità a questa squadra,.e tu credi che quei soldi delle cessioni, sono arrivati tutti nelle casse del bari? il signore DE. LA ha avuto il coraggio di dire che il bilancio dello scorso campionato era negativo ora se fai una ricerca, ti rendi conto che con entrate della pay tv sponsor e incassi fatti, sono superiori alle spese di ingaggio e gestione, per non parlare delle cessioni fatte……

Sergiodoc
Sergiodoc
2 mesi fa
Reply to  gaetano longo

E dov’è la contraddizione o addirittura la faccia tosta, me lo spieghi? Se Aramu e Frabotta non hanno reso secondo le aspettative, e’ forse colpa di Polito o della società? Così è forse colpa di questi se Menez, Maiello e Diaw si sono infortunati? Avete sparato a zero su Brenno ed Edjuma, salvo capire che tanto bidoni proprio non sono, già dalla prima di campionato. Siete prevenuti perché voi vivete ancora una sindrome da stress post traumatico legata alla finale dell’11 giugno. A voi interessa solo che i Dela si facciano da parte senza nemmeno preoccuparvi se il Bari abbia la certezza di una nuova proprietà’ e, quindi, di un futuro.

Sergiodoc
Sergiodoc
2 mesi fa
Reply to  Sergiodoc

Esule. Fai prima a seguire le sorti della Tunisia. La Bari non è per te.

Gabri
Gabri
2 mesi fa
Reply to  Sergiodoc

E sei pure razzista…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

No comment

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Calcio mercato: Polito frequenta solo gli ospedali

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Polito prima di procedere a prendere dei giocatori valuta bene quello che stai facendo.

Sergiodoc
Sergiodoc
2 mesi fa

Ma io dico: possibile che si deve essere sempre così pessimisti, che si debba vedere sempre nero e mai un filo di luce? E’ vero, questo giocatore si è infortunato a febbraio 2023. Ma, mi dite nel mondo del calcio chi non ha subito questo tipo di infortunio? Solo in un anno, fra professionisti e non, si calcolano circa 150 mila rotture del crociato. 150 mila !!!!! Solo in Italia. Non solo. In Italia ci sono giocatori famosi come Baggio, Zaniolo, Milik, Beppe Rossi, Strootman, che per ben due volte nella loro carriera hanno subito un simile grave infortunio. Eppure, non sono ugualmente diventati famosi? Non continuano ancora a giocare a calcio con successo? Su tutti, di recente, c’è Federico Chiesa e lo stesso Menez. Perciò, ora, in attesa che venga ufficializzato l’acquisto, guardiamo alla storia di questo giocatote. Di lui dicono che è un centrocampista talentuoso, ambidestro, con una grande tecnica e una velocità di passo tanto da poter giocare da regista e da interno. Non a caso è stato pure un nazionale. Per il Bari sarebbe un ottimo acquisto. Basta con questa antipatia a pelle oer i Dela e il DS, per cui tutto ciò che fanno è sempre tutto sbagliato. Per una volta tanto guardiamo solo all’interesse del Bari e a ciò che gli farà bene per scalare la classica e fare meglio rispetto al girone di andata.

Sergiodoc
Sergiodoc
2 mesi fa
Reply to  Sergiodoc

Ah, dimenticavo di dirvi due cose. La prima. Chi si è rotto due volte e’ pure Pavoletti. Sapete chi è, vero? Quindi, non proprio uno scarso scarso e oer di più ancora in attività. La seconda. Lulic e’ stato strappato alla concorrenza del Sudtirol, col quale stava già firmando, perché il Bari ha offerto un contratto fino al 2027. Mi pare che sia una cosa da apprezzare pure questa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma si è rotto il crociato e nn ha fatto solo 11 minuti quest’anno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ovviamente reduce da un crociato rotto……………………..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma è stato fuori per un grosso infortunio, e ha stentato a riprendersi..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma non era gravemente infortunato?!?🤔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Fermo a lungo per rottura del crociato, in questo campionato solo una fugace apparizione, siamo alle solite giocatori rotti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Lulic lo danno in arrivo al sud tirolo, Bari e Cosenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Solo il Bari può prenderlo😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Rotto 😂😂😂😂😂😂

Articoli correlati

L'attaccante ha rifiutato proposte da Ternana e Cosenza...
Per il laterale mancino si tratta della seconda esperienza in un club pugliese...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio