La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari, Polito: “L’esonero di Mignani la scelta più difficile della carriera. Marino allenatore che insegna calcio”

Le parole del direttore sportivo biancorosso nella conferenza stampa di presentazione di mister Marino

MIGNANI – “Sapete bene il rapporto che avevo con il mister, queste sono scelte dolorosissime. La decisione di cambiare il mister è stata la più difficile da quando faccio il direttore. Ho creduto in una persona in cui non credeva nessuno, abbiamo fatto un percorso incredibile. Ho voluto continuare insieme a lui anche quest’anno nonostante la grande batosta. Quando all’inizio ho parlato con il mister gli ho detto che questo è un anno diverso perché non eravamo più una matricola, lui mi aveva detto di essere pronto. Dopo due mesi mi sono reso conto che qualcosa non andava, non vedevo in lui il futuro che volevo io. Sono sincero: senza sosta avrebbe avuto un’altra possibilità, 15 giorni di lavoro avrebbero potuto dare tempo e possibilità al nuovo allenatore. Io sono qui per fare delle scelte, è giusto che io mi prenda le mie responsabilità, spero di non aver sbagliato”.

MARINO – “La scelta di Marino mi riempie di soddisfazione. Ho voluto portare a Bari un allenatore che ho avuto per due anni a Catania, ho sentito di tutto e di più, qui si sta giudicando un allenatore con una storia dietro. Ho voluto portare a Bari un allenatore che insegna calcio. Ho contattato solo due allenatori, non ho mai fatto casting. Questa squadra ha bisogno di concetti chiari e predefiniti. Non sto qui a dire cosa ha fatto nella sua carriera mister Marino. Il calcio va di moda, io invece ho propeso per le idee. Non vivo di piaceri altrui, ma di considerazioni personali. Marino può farci rimettere in carreggiata in posizioni migliori, in quelle che meritiamo”.

IL MOMENTO DELL’ESONERO – “Ho chiesto se fosse a Bari, ma era a Siena e gli ho proposto una videochiamata, l’ho voluto guardare negli occhi per spiegarli brevemente la mia decisione. Lo ringrazio pubblicamente, ma secondo me è stata la scelta giusta per il bene del Bari”.

Subscribe
Notificami
guest

25 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Polito, visto che non sei andato a scuola, cerca cortesemente di seguire un corso di lingua italiana per evitare ridicole sgrammaticature poi recati in un centro di dizione perche’ quel linguaggio di stampo napoletano/cafonesco che usi e’ insopportabile e infine nell’ambito calcistico trasferisciti un anno a Lecce e segui le lezioni di Corvino per apprendere i segreti del calcio mercato. Cosi’ ti levi dalle palle!

Giovanni
Giovanni
4 mesi fa

Polito, sinceramente… hai fatto una frittata!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

POLITO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Dimettiti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ho letto che la scelta di Marino è stata ponderata GRANDE BUGIA X doveva venire DANGELO MA SICCOME LEGATO ANCORA AL PISA IL COSTO Era SUPERIORE MA TE POLITO PENSAvi DI AVEre A CHE FARE CON DEI CRETINI io spero solo che MARINO FACCIA VERAMENTE QUALCOSA E SE NON E COSI LA TUA SCEKTA ROVINERA KA TUA CARRUERA QUINDI IN QUEL CASO PREPARA LE CALIGIE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Paga Mignani per il menefreghismo dei De Laurentiis 🤷🏻‍♀️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Vai via polito uomo dei DeLa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Marino allenatore che nessuno voleva da anni. De Laurentiis mi sembra Borlotti della Longobarda quando prende Canà per far retrocedere la squadra 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣
comment image

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Non dobbiamo ignorare il fatto che il DS non può spendere di più di quanto indicato dal Presidente e proprietario di una squadra. Nonostante gli incassi del campionato scorso e gli introiti per la vendita di Cheddira e Caprile, il nostro Presidente ha ordinato una campagna acquisti al risparmio, pertanto penso sia ingiusto dare addosso a Polito, aspettiamo e vediamo con Marino se i risultati saranno migliori.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Sono convinto che in giro c’è ne siano pochi di allenatori già bravi e intoccabili. Tutti gli altri si alternano in panchina finché non arriva il proprio turno. Mignani ha perso troppo tempo per capire quale squadra più competitiva mettere in campo e fra infortuni, giù di forma e svogliati non ci ha racapezzato più e forse queste due settimane di sosta, forse, lo avrebbero aiutato a essere più lucido e molto probabilmente ad osare con un modulo nuovo più offensivo e più audace. Purtroppo non c’è stato tempo e ha dovuto pagare di persona anche le colpe degli altri e accontentare quella platea di tifosi insofferenti e poco tolleranti con il suo esonero. Ora c’è questo nuovo allenatore, al quale do il mio benvenuto, e non lo invidio assolutamente perché ha trovato uno spogliatoio da rivoltare come un calzino e se sarà in gamba potrà ricavare una buona squadra con un modulo che a me piace molto quale o un 4-3-3 o un 3-4-3. Sarà lui a farci innamorare o no del nuovo Bari che metterà in campo. Certo i giocatori quelli sono, ma se è veramente in gamba e lucido potrà ricavare molto perché i giocatori attualmente validi non sono assolutamente da svalutare, anzi con un modulo più offensivo potremo vedere un bel Bari e finalmente divertirci, in attesa che si riprendano al più presto gli infortunati. Buon lavoro Mister Pasquale Marino e se saprà lavorare bene avrà in campo il dodicesimo giocatore che è la tifoseria barese e voi 🦉🦉🦉🦉🦉🦉 state calmi che quando vi agitate ne fate di danni alla squadra. FORZA BARI!!!!!! 🇮🇹⚽🐓🤍❤️🐓⚽🇮🇹. CIAO!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

VEDREMO!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Polito ma sai che non tutti i DS sono, a differenza tua, servi della proprietà? Tutti sappiamo quanto contino i bilanci ma la cosa che i tifosi poco sopportano sono le bugie, ma poi tra il venduto e il preso ingaggi compresi, siete proprio sicuri di averci guadagnato? Invece di far leva su incassi sicuri derivanti dagli spettatori vi siete infognati in compravendite assurde, ma sono certo che il tempo vi darà torto. Sciat a fa lbk

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Excusatio non petita, accusatio manifesta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Attore di commedia napoletana 🤡🤡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Cmq fai quella più facile, dai tu le dimissioni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

#Solobari.. Polito, e tu, ridi poco, che non c’è niente da ridere.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Polito sono convinto che hai sbagliato tutto e continui ancora. A dicembre ritornerà Mignani.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Oltre a prendere in giro un’intera città, avete raggirato anche un’ottima persona, indipendentemente dalle capacità di allenatore, che è Mignani! Andate via da Bari!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Polito prendi le tue responsabilità dimettiti…E la società deve vendere la società

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Polito ai fallito in tutto, avete fatto fuori Migniani capo espiatorio, dovevi andare anche tu via ,per il rispetto dei tifosi e della città, andate via da Bari Delaurentis e tut u rest ,U Bar ie u Bar è non ten rival ind ho ben è ind ho mal .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Polito tu sei il vero responsabile di questo scempio.Il giocatore buono, buono lo stiamo ancora aspettando. Buffone.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Se lo ha insegnato a te stiamo a posto…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Sss nuuu struzzzzz 😭

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Polito con questa scelta ti sei preso una grossa responsabilità ..speriamo bene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Speriamo bene in bocca al lupo 💪

Articoli correlati

Poche occasioni create dai biancorossi nella prima frazione di gioco...
Le scelte di Iachini e D'Angelo per la sfida del San Nicola...
La Sampdoria impegnata in trasferta, chiude il programma Modena-Cremonese...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio