La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari, Maiello: “Serve subito una svolta, non siamo ancora squadra”

Le dichiarazioni del centrocampista ai microfoni di Radio Bari

“Dobbiamo crescere in fretta. La squadra ci mette il massimo impegno, ma non basta”. Raffaele Maiello commenta con amarezza l’ennesimo pareggio collezionato dal Bari, il settimo in nove gare.

“C’è da fare molto di più se vogliamo fare qualcosa di importante ha continuato il centrocampista. Nei novanta minuti non forniamo una prestazione costante, d’alto livello. La sosta ci aiuterà, dobbiamo diventare ancora una squadra. Oggi siamo andati meglio dopo il pareggio ma nella ripresa abbiamo faticato nel recupero e la gestione della palla”.

 

Subscribe
Notificami
guest

85 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Sveglia ragazzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ora uscissero gli attributi persi in 90 giorni e si guadagnassero lo stipendio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Maiello Maita Ricci Pucino Dorval Bellomo tutti da serie C. Ma per i tifosi sono tutti fenomeni. Gli altri da bassifondi della classifica di serie B. Non è un caso che il Bari salvo miracoli dovrà lottare per salvarsi. Proprio quello che volevano i De Laurentis quando hanno parlato di playoff confondendoli con i playout.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

La svolta c’è andate via tutti bidone non servi va fatik

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Per Mignani lo sarete alla penultima di campionato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Tutti i nuovi arrivati in prestito che si trovano alla fine carriera del Bari non ci importa più di tanto loro si sono assicurato l’ingaggio se questi signori giocavano a gettoni allora potevi vedere l’impegno da parte loro invece sanno che quest’anno sarebbe l’ultimo e del Bari non importa più di 5anto allora mi chiedo a Mignani quel ragazzo di coloro che fece il gol per he non lo mette più a giocare in quando questi senatori non vogliono fare il loro lavoro giocare come dovrebbero perciò Mignani la colpa e anche sua visto come giocano non li mandi da dove sono arrivati senza stipendi come faceva il presidente Rozzi dell’Ascoli non so se lo ricordi lui faceva i contratti con i giocatori durante l’anno se giochi pochi ti fai ammonire a fine stagione di tiravano le somme giocate erano cavoli loro e secondo me faceva bene usare questi metodi specialmente oggi che fanno le ore piccole vedevi se un giocatore non rispondeva al momento come rendimento la fine che fanno perciò oggi con questa generazione bisogna usare la linea dura altrimenti succede che si difendono uno per tutti per non cadere nella trappola questo bisogna discutere con questa generazione specialmente quando in una scquadra ci sono giocatori a fine carriera si difendono a vicenda per non cadere nella trappola da essere esclusi dalla rosa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Come no? Siete da C!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Siete tutti dei bidoni tranne Di Cesare e Dorval.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

In effetti se c è il gioco di squadra si vince sempre in tutti i campi forza ragazzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Il Bari quest’anno è vuoto a “centrocampo ” ! Senza idee. Lo scorso anno Esposisto tornava a Centrocampo per giocare palloni per gli attacanti ( Gheddira ) e dare una mano alla manovra . Quest’anno non c’è gioco ! Nemmeno sulle fasce ! Non è problema di portiere !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Più che in ritiro dovevate andare in pellegrinaggio perché qui servirebbe un miracolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Inzaghi.. Pippo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Addaver?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Mo a va frnesc u campionat

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Dopo solo 9 partite state a 10 dalla prima, a 9 punti dalla seconda a 8 punti dalla terza e quarta. Mai così in basso dopo 9 giornate

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Più che una svolta, un miracolo..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Squadra rinunciataria..
Allo stato attuale ci vuole uno che sostuisca alla svelta frabotta un degno sistitutomdi aCampora e aramu in qst momento deve fare posto a sibilli.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma va cag pur t

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Era tutto chiaro nelle ultime partite della stagione scorsa: un allenatore nullità che ha insistito a schierare Cheddira (incapace di stoppare una palla), che non ha schierato colpevolmente chi lo aveva salvato (Antenucci), che pensa solo a difendersi, che non ha il coraggio di offendere, che non sa proporre gioco….
Non ci vuole la stagione successiva, non ci vogliono altre nove giornate per accorgersi della totale incapacità di quest’uomo! La tifoseria e la città meritano ben altro e sarebbe ora che la proprietà se ne accorgesse.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Se proprio rimane mignani cominciasse a far giocare titolari aschik e akpa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Scusate, ma.qui il problema non è l’allenatore, bensì la campagna acquisti estiva. Se smantelli una squadra vincente che si è giocata la A, togli di mezzo gli uomini spogliatoio (Antenucci e Frattali su tutti), e compri giocatori in prestito.che non hanno alcun interesse a fare ‘squadra’ perché tanto sanno già che a fine stagione tornano a casa loro, mi dite cosa ci si può aspettare? Peraltro, l’allenatore ha un modo di giocare chiaro e inequivocabile, che prevede 2 punte e un rifinitore. Ad oggi abbiamo 1 attaccante (Nasti) e mezzo di ruolo (Diaw perennemente infortunato), e una caterva di centrocampisti offensivi/mezze punte che non servono a nulla perché non sono funzionali al modulo (oltre al fatto.che sono fuori condizione). Le responsabilità sono da imputare esclusivamente a Polito e soprattutto al budget ridicolo che gli ha messo a disposizione la società.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Dovete sudare per andare in serie c

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Parli proprio tu che sei un cesso di calciatore (ed è un offesa x chiamarti così x chi davvero è un calciatore)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Bravi ,,state andando benissimo,,secondo previsioni,,grazie ADL di esistere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ho capito
Cmq sappiate che tra un po finisce l andata
Prendetela con calma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

troppo tardi ve ne siete accorti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Si se inizi a dare palle alle punte,non sapete verticalizzare lanciare giocate indietro e che centrocampo è

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Si acquistare giocatori forti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ventura potrebbe allenare il Bari. Lui ha piu’ rsperienza di Mignani.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Sono due mesi che ripetete sempre le stesse cose…
Parole tante.. fatti 0

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Con tanti portieri buoni in Italia siamo andati fino in Brasile a prendere un cesso di portiere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Vendersi le partite almeno Fate Cassa 🤡🐔💛❤️💪💣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Carissimo Prof. Lo abbiamo notato anche noi ed è evidente quando al gol del capitano se l’anno scorso lui esultava come un bambino e cominciavano a volare le calate in testa da tutti i compagni che nel frattempo si erano tutti abbracciati, bhè ieri nonostante il capitano ha fatto un bellissimo gol, ognuno è rimasto sulle sue come se fosse normale amministrazione, quindi vuol dire che il priscio è andato via non solo a noi tifosi ma anche a voi….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Datevi una regolata perché siete la brutta colia della scorsa stagione,metteteci più cattiveria in campo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

svolta?! ci vuole un miracolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

A tutti i calciatori in prestito non interessa metterci l’anima, tanto il contratto è assicurato e vivacchiano.
Queste sono le scelte scellerate della società e del D.S., succube di una società che ha pensato solo a rientrare dalle spese degli anni scorsi.
Mignani, l’uomo che soffre di pareggite.
Poverini noi che amiamo la maglia.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Sei irriconoscibile Maiello

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

All’infuori del tifo a Bari non abbiamo niente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Serve subito perché prima no?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Aramu bollito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Andate a 2 allora svegliaaaaa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

che spettacolo indecente,se aramu è quello buono buono buono, preferisco mille volte akpa almeno ci mette più grinta e impegno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

… e non lo sarete mai finché non se ne va mister X

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

ma che volete dall allenatore se invece di rinforzare si indebolisce squadra, poi nn sappiano ordini ke da la proprietà allalenatore………………….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

La svolta forse avviene se fate un pellegrinaggio a Lourdes solo un miracolo ci può salvare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Il tempo stringe

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma andate a c……tutti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

È grave quello che dici

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Via da Bari i RICOTTARI De Laurentis

Articoli correlati

Dalla panchina Kallon e Menez, da stabilire l'identità del calciatore che affiancherà Di Cesare e...
Fuori causa anche lo squalificato Vicari e il lungodegente Koutsoupias, arruolabili tutti gli altri...
Gli emiliano arrivano a quota 59 punti. Termina a reti bianche Sudtirol-Lecco...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio