La Bari Calcio
Sito appartenente al Network

Di Gennaro: “Il Bari c’è, i tifosi abbiano fiducia”

Le dichiarazioni dell’ex calciatore ai microfoni di Repubblica

“Con Mattia Aramu, una mezzala e una o due punte, il Bari può essere grande protagonista del campionato”. Così Antonio Di Gennaro inquadra la formazione di Mignani, che nei primi tre turni di campionato ha incamerato cinque punti.

“È sicuramente un mercato dall’andamento lentoha proseguito l’ex calciatore -. Dopo avere visto sfumare la serie A a due minuti dal termine, in molti si aspettavano un atteggiamento più deciso e aggressivo sul mercato. Mi piace però sottolineare come la protesta sia stata civile e senza offese per nessuno. I tifosi hanno naturalmente il diritto di dire quello che pensano, a patto che non oltrepassino i limiti del buon gusto”.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Enzo
Enzo
5 mesi fa

Incoraggiamo e sosteniamo la squadra sempre ed in ogni caso . Ad oggi , il Bari è imbattuto pur avendo giocato contro 2 favorite del campionato. I ragazzi lottano con forza di sacrificio, su ogni pallone, su ogni avversario la loro maglia è sempre piena di sudore a fine gara, premesso tutto ciò ,non vi basta? La squadra è quasi competitiva, però,è anche vero, che mancano altri 3/4 innesti validi di categoria, per lottare ad armi pari con gli altri concorrenti alla promozione diretta o …..meglio non dirlo per scaramanzia.🤣
Spendere milioni di euri non ti assicurano certezze sicure. Gli addetti ai lavori sanno come comportarsi. Fiducia e calma
I❤Bari.

Sergio
Sergio
5 mesi fa

Caro Dige. Ciò che conta, alla fine, e’ il risultato finale. Ossia che la squadra si ritrovi ad essere altamente competitiva ed in grado di raggiungere quell’obiettivo che l’anno scorso meritavamo di raggiungere. Sfido tutti a dire che, in questo momento, col Mercato ancora aperto, il Bari non faccia paura. Con un altro attaccante, un centrale difensivo ed un portiere di riserva, siamo in condizione di fare più e meglio dell’anno scorso, con una batteria di attaccanti ottimi e validamente supportati. Ci sono ancora 35 partite da disputare e ben 105 punti in palio. A noi ne bastano altri 75. E quest’anno, in casa, sono sicuro, sarà tutta un’altra storia.

Articoli correlati

I biancorossi proseguono nella loro marcia di avvicinamento al prossimo appuntamento di campionato...
Le designazioni arbitrali della ventottesima giornata del campionato cadetto...
Il difensore salterà la gara casalinga contro lo Spezia...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio