La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari, si torna al lavoro: assenti Caprile, Salcedo, Cheddira e Folorunsho

I biancorossi danno avvio alla marcia di avvicinamento al prossimo appuntamento di campionato contro il Genoa

Il Bari è tornato in giornata al lavoro per dare il via alla settimana tipo di preparazione in vista dell’ultimo impegno dell’anno in programma al San Nicola lunedì 26 dicembre contro il Genoa guidato da mister Gilardino.

Questo pomeriggio, dopo un prologo in sala video, la squadra è scesa in campo all’Antistadio sotto un bel sole autunnale: in apertura di seduta riscaldamento tecnico abbinato a mobilità articolare, seguito da una serie di navette su medie e brevi distanze alternate ad esercitazioni tecniche su possesso e circolazione palla e a due mini tempi di partitella di allenamento su metà campo vinta dai rossi sui blù casaccati grazie alla rete di Scheidler su assist di Dorval, una risposta in salsa francese agli sfottò, di chiara matrice argentina, piovuti nel corso della seduta.

Con Giacomo Ricci che ha svolto con i compagni alcune esercitazioni con la palla oltre che la parte atletica, aggregarti i giovani D’Addario e Nacci. Assenti Caprile e Salcedo, impegnati nello stage con la Nazionale Azzurra di Roberto Mancini, Cheddira di rientro dal Marocco e Folorunsho per sindrome influenzale. Per mercoledì è in programma una seduta di allenamento mattutina.

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ragazzi mettetecela tutta perché si deve vincere ❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma lo stage in nazionale… giusto mo devono farlo? Mi viene da pensare…il vero fine di queste convocazioni è per avvantaggiare gli avversari nella prossima partita?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se ci va bene prendiamo 1 punto, per non dire sconfitta assicurata, ci voleva anche Mancini a complicare la squadra.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L’importante è che ci sia Mignani…. e con lui Pucino Maiello Scheider (o come si chiama questo francese) ‼️‼️‼️‼️‼️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Come mai qst assenze???

Sergio
Sergio
1 anno fa

Ma sai leggere? Chi impegnato in nazionale, chi di ritorno dal mondiale, chi influenzato.

Articoli correlati

Troppo spesso l'avversario passa in vantaggio...
Messa alle spalle la domenica di riposo, il gruppo biancorosso si è ritrovato nel pomeriggio all'Antistadio ...

Dal Network

Aquilani
Il tecnico del Pisa Alberto Aquilani analizza il pareggio per 1-1 tra Bari e ...
Dopo un ottimo primo tempo, i nerazzurri rischiano più volte nella ripresa...
Il possibile undici dei nerazzurri in vista della sfida del San Nicola. Rientri importanti in...

Articoli correlati

La Bari Calcio