La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari, De Laurentiis: “Non resteremo per perdere soldi. Mi aspetto tanta gente allo stadio”

Le dichiarazioni del presidente biancorosso durante la presentazione delle nuove maglie

“Viviamo in un mondo di complotti, spiace aver letto certi commenti sui social”. Luigi De Laurentiis analizza così i commenti arrivati dai tifosi sui social network dopo la decisione del Consiglio Federale che ha concesso una proroga sulla multiproprietà.

“Hanno dato più tempo, anche per poter vendere e non all’ultimo arrivatoha continuato il presidente del Bari -. Il primo step è costruire una squadra valida che possa giocarsela contro tutte in serie B. Questa è una categoria difficilissima, la proroga alla multiproprietà ci regala più calma. La nostra famiglia non resterà a Bari per sei anni in B per perdere soldi. Cercheremo di portare il Bari più in alto possibile e poi venderlo”.

Riguardo le presunte offerte arrivate per il club, il patron chiarisce: “Per ora non c’è nulla Il Bari ha un appeal importante e lo avrà ancora di più dopo il campionato di serie B. Se arriveranno opportunità, le valuteremo. Non cederemo il titolo sportivo a un gruppo che non merita”.

Sul mercato, De Laurentiis spiega: “Stiamo cercando un centravanti che possa farci crescere. Non vendo fumo, ma esistono squadre che hanno speso tanti soldi per rimanere a metà classifica. Le contrattazioni, in generale, stanno diventando difficili, trovare un attaccante non è facile.

Sono stati superati i quattromila abbonamenti venduti, ma De Laurentiis rilancia: “Mi piacerebbe arrivare a diecimila per poter costruire una base. Mi aspetto tanta gente allo stadio, viste anche le iniziative prese dalla società. Non ho voluto dare alibi a nessuno”.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

18 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dobbiamo solo ringraziare il nostro presidente! Per tutto quello che sta facendo per la nostra squadra!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Aspitt semm

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Finita l’era dei cinepanettoni, vere e proprie cagate cinematografiche per la gioventù attuale, adesso il business della famiglia DeLa è nel calcio. A Napoli lo scudetto lo sognano da anni e non lo vedranno mai così come a Bari non vedranno mai la serie A. Vendere e incassare è il motto dei DeLa. Chissà che un giorno napoletani e baresi non li mandino aff… insieme.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Aprite la sud e gli abbonamenti dove sono che schifo andate a tifare le strisciate

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sempre a lamentarvi state a voi ci vuole come quello che ci ha fatto fallire mi fate pena

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Assurdo!! Vogliono soldi soldi soldi, non c’è amore per la squadra…. U ma chiang a matarres…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Stai sereno Presidente, i soldi te li faremo recuperare nel 2028!😉

Marc
Marc
1 anno fa

Preside’, sia chiaro:i commenti dei tifosi sono legittimi. Ora ti toccherà spendere qualcosa per un attaccante certezza e non un attaccante scommessa. Pensa un po’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se pensi di riempire lo stadio restando in serie B si capit mal de laurentis

Paolorossi
Paolorossi
1 anno fa

All’inizio del 5 anno di presidenza caro Sig. De Laurentis avrai speso sicuramente una buona cifra per portare il Bari in serie B, lodevole iniziativa … innanzitutto. Un plauso grande, grande. Mi permetta di dire che se lo scopo è quello di vendere il Bari, la prego lo faccia quanto prima, perché intanto i soldi spesi, o il deficit economico sopportato, potrà recuperarlo andando anche oltre. Noi tifosi vogliamo la tranquillità e la serie A immediata. Bari rappresenta una delle migliori città del Sud compreso il Turismo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E tu solo con il prezzo del biglietto pagato dai tifosi vuoi mantenere la squadra?
E gli sponsor dove stanno??
Sei veramente un presidente ridicolo…
🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Allora potete andare…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Fai la squadra, che qui sei a Bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Verrà verrà stanne certo ❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Io si aspetto con ansia la serie A ❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Noi ci aspettiamo la serie A

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Noi un attaccante di un certo livello!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Praticamente prtat l trris ca fin o dumilavindott ste timp..

Articoli correlati

Con una sconfitta la squadra di Federico Giampaolo rischia di restare impigliata nei bassi fondi...
Anche Diaw svolge allenamento differenziato: difficile il recupero per la gara di sabato pomeriggio...

Dal Network

Aquilani
Il tecnico del Pisa Alberto Aquilani analizza il pareggio per 1-1 tra Bari e ...
Dopo un ottimo primo tempo, i nerazzurri rischiano più volte nella ripresa...
Il possibile undici dei nerazzurri in vista della sfida del San Nicola. Rientri importanti in...

Articoli correlati

La Bari Calcio