Resta in contatto

Approfondimenti

La stagione del Bari: a novembre tre vittorie di fila, Antenucci protagonista

Riviviamo le tappe del cammino biancorosso

Lo scontro diretto portato a casa con il Catanzaro non sana alcune piccole crepe nel Bari, che a inizio novembre cade per la seconda volta consecutiva in trasferta: Frattali e compagni vengono sconfitti dalla Juve Stabia a inizio mese. Decisivo il rigore di Eusepi a fine primo tempo.

Ma proprio quando nella tifoseria inizia a serpeggiare il malumore, il Bari cambia marcia: Botta e Antenucci piegano la resistenza della Vibonese, nella gara che segna il ritorno degli ultras al San Nicola. Sette giorni dopo, il derby di Andria è un trionfo per i colori biancorossi: Antenucci (doppietta) e Paponi (alla prima da titolare) legittimano una superiorità schiacciante evidenziata in tutti i novanta minuti.

Il terzo acuto di fila arriva in casa, con il Latina: apre le danze il solito Antenucci, Di Livio pareggia ma ci pensa ancora Paponi, con un preciso colpo di testa, a indirizzare il match dalla parte del Bari, che chiude i conti nel finale con il sigillo di Marras.

La squadra di Mignani resta saldamente in vetta, in attesa dei delicati e decisivi scontri diretti in programma a dicembre, contro Avellino e Palermo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Un difensore col baricentro basso non l'abbiamo."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Approfondimenti