Resta in contatto

News

Bari, ricordi Valdes? A 41 anni gioca ancora e ha appena cambiato club

Il talento cileno, transitato dal capoluogo pugliese tra il 1999 e il 2004, si lega ai Santiago Wonderers fino al termine della stagione

Ha deliziato il pubblico di Bari per cinque lunghissime stagioni a cavallo tra il 1999 e il 2004 e nelle scorse ore, a 41 anni suonati, si è legato contrattualmente all’ennesimo club della sua lunghissima carriera: Jaime Valdes, detto El Pajarito, sembra non avere alcuna intenzione di appendere le scarpe al chiodo.

Da martedì il fantasista cileno è un nuovo calciatore dei Santiago Wonderers, club con il quale ha firmato fino al termine della stagione. Altro che ritiro, dopo la fine dell’avventura con il San Antonio. L’ex biancorosso, transitato anche dalla Fiorentina, dal Lecce e dal Parma in passato, continua a far parlare di sé.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Un difensore col baricentro basso non l'abbiamo."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News