Resta in contatto

News

L’ex Maiellaro: “Bari, può essere l’anno buono”

Le parole dell’ex fantasista in un’intervista al Quotidiano di Puglia

“Dopo aver sbagliato due anni, sbagliare anche il terzo fin dalla partenza sarebbe stato grave”. Pietro Maiellaro pensa che questo possa essere l’anno buono per il Bari per abbandonare la serie C e proiettarsi nel campionato cadetto. “Credo che quest’anno la società abbia fatto le cose per beneha aggiunto l’ex calciatore, prendendo un direttore sportivo all’altezza e un allenatore che non guarda in faccia a nessuno e che si sta rivelando molto bravo. Il lavoro è stato fatto bene, sono stati scelti giocatori giusti. Per adesso i risultati stanno dando ragione, la speranza è quella di non fermarsi sul più bello. Bisogna accumulare ancora più vantaggio, bisogna portare a casa a tutti i costi questo campionato”.

L’ex numero dieci del Bari ha militato anche a Campobasso ma reputa le piazze completamente diverse: “Nel loro piccolo i tifosi del Campobasso sono molto attaccati alla squadra, ma alla fine a venire allo stadio, a prescindere dalla categoria, sono sempre gli stessi a livello numerico. A Bari c’è un entusiasmo differente. Fare il calciatore a Bari è tutta un’altra cosa rispetto a farlo a Campobasso, mi sembra chiaro”.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News