Resta in contatto

L'avversario

Catania, Provenzano: “Bari? Lo affronteremo a viso aperto, giochiamocela alla pari”

Il centrocampista rossoblù si proietta sulla sfida del Massimino contro i biancorossi: “Proveremo a fare bottino pieno”

Alessandro Provenzano, centrocampista di un Catania reduce dalla sconfitta di Pagani e pronto a tornare in campo nel pomeriggio al cospetto del Catanzaro in Coppa Italia di Lega Pro, si proetta con la mente alla prossima partita di campionato contro il Bari di Mignani.

Lo fa con queste parole, nel corso di un’intervista rilasciata a Futura Production e ripresa da tuttocalciocatania.com: “Bari? Sarà una bellissima partita, ce la vedremo con un avversario che cercherà di vincere ma che affronteremo a viso aperto, giocandocela alla pari per conquistare i tre punti anche se i biancorossi hanno nomi importanti in rosa. Proveremo a fare bottino pieno che è la cosa che più conta, magari essendo meno belli sul campo. Comunque, pensiamo gara dopo gara. Poi ci concentreremo sul Bari”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da L'avversario