Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Bari, Mercurio come Castrovilli: c’è sempre la Fiorentina nel destino

La società viola sarebbe vicina all’acquisto del prodotto del vivaio biancorosso

La storia sembra ripetersi: il deja vu è dietro l’angolo. Giovanni Mercurio, diciotto anni appena compiuti, sembra essere vicinissimo alla Fiorentina. Un’operazione che a molti ha ricordato la stessa che portato in Toscana qualche anno fa Gaetano Castrovilli, laureatosi campione d’Europa con l’Italia un mese fa.

Era il gennaio 2016 e dopo una manciata di presenze in B, il Bari cedette Castrovilli (più Scalera) alla Fiorentina per un milione e mezzo. Dopo un periodo in Primavera, il fantasista fu ceduto i prestito per due anni alla Cremonese. Al ritorno, il club viola gli ha dato fiducia, ben ripagata, visti i risultati individuali ottenuti.

La storia può ripetersi: anche Mercurio verrebbe aggregato alla formazione Primavera e successivamente valutato. Al Bari andrebbero, per l’operazione in prestito oneroso con diritto di riscatto, 800mila euro.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Servono un centrale, un play e un attaccante da gol. Questo in caso di infortuni è per dare respiro a Di Cesare, Maiello e Cheddira."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Approfondimenti