Resta in contatto

News

Bari, il preparatore D’Urbano: “I ragazzi stanno bene. Lavoriamo a distanza, ma va bene”

Il prof biancorosso parla a RadioBari e spiega la situazione: “Mi è capitato qualcosa di simile in Grecia con l’Aek Atene”

Giorgio D’Urbano, preparatore atletico del Bari (già in biancorosso con Carrera qualche mese fa), racconta la situazione dal ritiro. Dal Covid ai lievi sintomi, passando per un gruppo che continua a lavorare per quanto a distanza.

“La cosa più importante è che i ragazzi risultati positivi stiano bene – ha dichiarato D’Urbano a RadioBari -. Alcuni per fortuna hanno solo lievi sintomi quindi si spera che la maggior parte di loro siano negativi ai prossimi tamponi. Il lavoro fisico procede secondo i dettami prestabiliti. È chiaro che il lavoro tattico adesso prevede un distanziamento sul campo e non ci possono essere contatti tra i calciatori. Per loro comunque ci sarà un periodo di adattamento. Una situazione simile mi è già capitata in Grecia con l’Aek Atene dove c’è stato un piccolo focolaio di ritorno da una partita di Europa League.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News