Resta in contatto

News

Serie C, playoff: Avellino fuori, il Padova espugna il “Partenio” e va in finale

Finisce 0-1 in terra irpina: decisiva una rete di Della Latta. I veneti incontreranno la vincitrice di Alessandria-Albinoleffe, i campani saranno avversari del Bari nel prossimo campionato di C

Termina in semifinale il percorso playoff dell’ultima squadra rimasta del Girone C: l’Avellino di Braglia saluta la competizione soccombendo di misura al cospetto del Padova. Al “Partenio” finisce 0-1 a favore degli ospiti che accedono così alla finalissima (nella quale affronteranno la vincente di Alessandria-Albinoleffe).

Decisiva una rete messa a segno da Della Latta nella prima frazione, dopo l’1-1 della sfida d’andata. I campani saranno ancora avversari del Bari, per il terzo anno consecutivo, nel Girone C di Serie C della prossima stagione.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
luca
luca
1 mese fa

Stiamo costruendo una società e una squadra peggio degli altri anni, i DL hanno detto che devono contenere i costi, immaginiamo come siamo messi

Nicola Diomede
Nicola Diomede
1 mese fa

Queste squadre quest’anno come erano state costruite x noi era come affrontare squadre di categoria.superiore.Speriamo che questa differenza di volore l’anno prossimo venga eliminata e anche il Bari possa essere paragonata al loro livello.Percio’ ovunque e comunque sempre forza Bari.

Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News