Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bari-Bisceglie, all’andata decisivo l’acuto di Antenucci

Un girone fa, la rete del numero sette regalò i tre punti ai biancorossi

Dopo tre mesi e mezzo tornano a sfidarsi Bari e Bisceglie: per la prima volta la gara si gioca al San Nicola (la sfida dello scorso anno non si disputò per l’interruzione del campionato). La gara d’andata terminò con il successo di misura dei biancorossi, frutto della rete siglata da Antenucci a pochi minuti dal fischio finale.

Non fu una gara brillante degli uomini di Auteri, apparsi compassati e ben limitati dalla dagli avversari. All’86’ la svolta con la fuga di Citro e l’assist per Antenucci, bravo a controllare e fulminare il portiere Russo con un preciso tiro di sinistro.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Servono un centrale, un play e un attaccante da gol. Questo in caso di infortuni è per dare respiro a Di Cesare, Maiello e Cheddira."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News