Resta in contatto

News

Girone C, i risultati della 34^ giornata: Ternana in B, Avellino a +4 sul Bari

Gli irpini soccombono a Terni con un netto 4-1 e vedono assottigliarsi il vantaggio sui biancorossi. Rossoverdi in festa, successi da playoff per Teramo, Catania e Juve Stabia

Giornata scoppiettante, quella appena messa alle spalle (in attesa del risultato del posticipo tra Catanzaro Bisceglie), nel Girone C di Serie C. A prendersi inevitabilmente la copertina è la solita Ternana di mister Lucarelli, che, battendo con un netto 4-1 l’Avellino secondo, conquista la meritatissima matematica promozione in Serie B con ancora quattro turni da disputare. Gli irpini vedono assottigliarsi a quattro le lunghezze di vantaggio sul Bari terzo, vittorioso sul campo della Vibonese, a una settimana dallo scontro diretto del “Partenio”.

Successi fondamentali in ottica playoff, invece, per il Teramo (2-1 alla Turris), il Catania (1-0 alla Viterbese) e la Juve Stabia (0-2 in quel di Potenza). Importante passo in avanti del Palermo, corsaro a Caserta (2-3 il finale) e ora nono in classifica, e della Virtus Francavilla (1-0 ad una Cavese sempre più vicina alla retrocessione in D).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News