Resta in contatto

News

Non solo Bari: la Turris esonera Fabiano e va su Caneo

L’allenatore paga la sconfitta nel derby tutto campano contro la Paganese domenica pomeriggio

La Turris cambia: via Francesco Fabiano, in arrivo Bruno Caneo. Dopo la sconfitta di ieri contro la Paganese, la società corallina aveva diramato il comunicato dell’esonero:

“La S.S. TURRIS CALCIO, dopo attenta riflessione e nell’intento di provare a dare un’immediata svolta positiva alla stagione sportiva in corso, comunica di aver sollevato il tecnico Francesco Fabiano dall’incarico di allenatore della prima squadra.
Il presidente Colantonio e l’intera dirigenza ringraziano mister Fabiano per il lavoro svolto e per aver condiviso con l’attuale proprietà, attraverso la conduzione tecnica della Turris, il percorso di crescita del club e di risalita nel calcio professionistico, augurandogli le migliori fortune umane e professionali”.
Caneo aveva allenato il Rieti nel 2019/20, con un esonero e poi un richiamo in panchina. Dal 2006 al 2010 era stato, invece, il vice di Gian Piero Gasperini sulla panchina del Genoa, per seguirlo anche all’Inter.
Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "saltò più in alto di Hatley da fermo. Giuan un Grande"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News