Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Pagelle

Bari-Francavilla: Marras & Antenucci show, Rolando che esordio!

Prestazione complessivamente positiva dei biancorossi: Lollo tenace, Candellone generoso, Di Cesare grinta da capitano.

Frattali 6: Una bella parata su Vazquez compensa i dubbi sul gol di Castorani: forse avrebbe potuto fare di più.

Ciofani 6: Torna terzo in difesa, a destra. Intercetta e riparte. Sempre con diligenza.

Sabbione 6: Consueta prestazione nella quale mostra tempismo in diverse circostanze, alternato a qualche distrazione.

Di Cesare 6,5: Si era allenato pochissimo, ma stringe i denti e la sua presenza rassicura tutti. Chiude ogni spazio e se può riparte a petto in fuori.

Andreoni 6: Compitino da sufficienza striminzita. Si vede pochissimo, non arriva quasi mai al cross, resta imbrigliato limitando al minimo l’apporto.

Bianco 6: Rischia con un paio di interventi ruvidi ed un’ammonizione rimediata in avvio di match. Ma si gestisce con attenzione ed esperienza.

Lollo 6,5: Vivo, tenace e combattivo. Sradica diversi palloni, imbecca Marras per il 3-1.

Rolando 6,5: Pasticcia sul pareggio della Virtus, altrimenti il voto lieviterebbe. Letale nell’uno contro uno, la sua velocità è un incubo per gli avversari. Peccato che a sinistra perda qualcosa nel cross, ma l’esordio è convincente.

Marras 8: Quando è in giornata, non lo si ferma. Un vulcano di idee: si procura (con furbizia) e trasforma il rigore del 2-1, segna il 3-1 con un perfido tocco, manda in porta Antenucci per il poker, colpisce un palo pieno. Serve altro?

Antenucci 7,5: Quando non deve sobbarcarsi un super lavoro e può pensare principalmente al gol, mostra di valere ancora la serie A: sblocca la contesa con un destro radente e la chiude con un diagonale chirurgico. E sono 11 in campionato.

Candellone 6,5: Corre, sbuffa, lotta e non molla mai. Lavoro prezioso per i compagni e sponda di petto per il primo gol di Antenucci. Se solo migliorasse sul piano tecnico, avrebbe di certo più spazio.

Minelli 6: Minuti preziosi al posto di Di Cesare per ritrovare la migliore condizione.

De Risio 6: Finale di match in scioltezza per dirigere un pò il traffico.

Citro 6: Entra a risultato ormai acquisito, ma conforta vederlo partire in velocità. Se si ritrovasse, sarebbe un rinforzo doc.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Servono un centrale, un play e un attaccante da gol. Questo in caso di infortuni è per dare respiro a Di Cesare, Maiello e Cheddira."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Pagelle