Resta in contatto

News

Bari, Candellone: “Contento di tornare titolare dopo mesi e aiutare i compagni. Vittoria meritata”

L’attaccante, autore dell’assist per il primo gol di Antenucci, ha parlato al termine del derby vinto al San Nicola

Tornato titolare dopo diverso tempo Leonardo Candellone è rimasto in campo per tutta la partita nel derby vinto dal Bari contro la Virtus Francavilla. Anche in questa occasione, l’ex Pordenone non è riuscito a trovare la via del gol ma ha servito ad Antenucci il pallone dell’1-0 e svolto il consueto lavoro di sacrificio: “Partire titolare è stato bello, erano parecchi mesi che non mi succedeva. Penso di aver ripagato la fiducia del mister e della società. Abbiamo fatto una bella prestazione e credo che la vittoria sia meritata” ha detto ai microfoni di TeleBari.

Il gol? Sarebbe bello anche segnare (ride ndr), finche sì vince e c’è sintonia va sempre bene. Alle volta arrivo poco lucido su alcuni palloni perché corro tanto ma è anche il mio stile di gioco, è difficile cambiarlo. Non tutte le partite si possono giocare come si spera dall’inizio, alcune sono più sporche come la scorsa che abbiamo vinto alla fine non con un bellissimo gioco ma l’importante è vincere. Questa categoria su qualunque campo è sempre difficile e davanti c’è la Ternana che corre, dobbiamo cercare di vincere ogni partita e vedere come va alla fine”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Certamente sono talmente tanti che andiamo a puntate😂 a questo punto abbiamo commesso una gaffe..Igor il grande allora?.."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News