Resta in contatto

Calciomercato

Bari, idea Brosco: i biancorossi in attesa di sviluppi sul suo rinnovo con l’Ascoli

Per ora è solo un’idea ma potrebbe concretizzarsi con il passare dei giorni. Tutto dipende dalle richieste contrattuali del calciatore per il suo rinnovo con l’Ascoli

Tra i reparti su cui il Bari sarà molto attivo in questa sessione di calciomercato c’è la difesa. Difficile trovare il nome giusto (e al giusto prezzo) nel mercato di gennaio, ancor più in una fase in cui gli investimenti sono pochi e i giocatori ancora meno. Così c’è una nuova suggestione in queste ultime ore che risponde al nome di Riccardo Brosco, centrale difensivo classe 1991 e capitano dell’Ascoli. Nelle Marche dal 2018, in stagione il difensore scuola Roma ha messo insieme 14 presenze, di cui 13 da titolare, e sta discutendo con il club bianconero il rinnovo del contratto, in scadenza a giugno 2021.

Al momento, come rilevato dalla redazione di Radio Selene, c’è distanza tra le richieste del giocatore e la proposta dell’Ascoli, così il Bari (come altri club interessati) è alla finestra. Oltre 300 presenze tra i pro, piede destro e grande fisico (190 centimetri per 83 chili) Brosco in carriera ha sempre giocato in B con Triestina, Pescara, Ternana, Latina, Carpi e appunto Ascoli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Calciomercato