Resta in contatto

News

Bari, il giuramento di Simeri: “Grazie alla società e ai tifosi: ora manteniamo quella promessa di tre anni fa…”

Ecco il lungo post su Instagram dell’attaccante napoletano dopo l’ufficialità del rinnovo del suo contratto fino al 2023.

Simone Simeri a cuore aperto. Come spesso accade, il 27enne napoletano esterna le sue emozioni senza peli sulla lingua. Lo fa sul suo profilo Instagram con grande trasporto, per celebrare il rinnovo del contratto fino al 2023, appena ufficializzato dal Bari.

“Oggi è un giorno speciale per me e volevo condividerlo con tutti voi”, scrive Simeri. “Dopo tanti giorni “d’inferno“ è arrivata l’ufficialità del mio rinnovo che ho cercato e voluto a tutti costi. Volevo ringraziare in primis la proprietà e il presidente @luigidelaurentiis , tutti i compagni che mi hanno accompagnato in questi anni e che hanno permesso che ció potesse accadere, tutti i membri della società con cui ho un rapporto magnifico, la mia famiglia che mi è sempre stata vicino, mia moglie ed il mio grande amico procuratore vincenzopisacane. Volevo ringraziare tutti i tifosi che mi sono sempre stati vicini dal primo giorno che ho messo piede a Bari..mi avete fatto sempre sentire uno di voi ed il vostro immenso calore, ed io, per quanto possibile, ho cercato di ricambiare in campo.
Ora abbiamo ancora tanti anni per stare insieme e per centrare quell’obiettivo che ci siamo promessi tre anni fa.
FORZA LA BARI…”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "come non ricordare Magnanini Kappa Rebizzi Seghedoni Conti Erba Cicogna Catalano"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News