Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Alvini: “Bari grande squadra ma ha trovato una grande Reggiana. La B è un sogno”

Il tecnico della Reggio Audace ha commentato la vittoria dei suoi nella finale playoff, valsa la promozione tra i cadetti

È raggiante Massimiliano Alvini, tecnico della Reggio Audace, intervenuto ai microfoni di RaiSport dopo la vittoria contro il Bari nella finale playoff: “È davvero una grande gioia, merito dei miei calciatori per la partita fatta. Abbiamo meritato la vittoria proponendo un calcio aggressivo, la Reggiana merita di andare in Serie B per quanto fatto durante l’anno e per il calcio che ha proposto grazie a un gruppo straordinario, di una squadra che ha voluto continuare su una strada e su una idea. Dedico la vittoria alla mia mamma e al mio babbo”.

Alvini ha reso onore agli sconfitti: “Il Bari è una grande squadra, ma stasera c’è stata davanti una grande Reggiana e la vittoria premia il lavoro di questa società e di questo gruppo. La Serie B è un sogno ed un traguardo importante che vogliamo onorare al meglio”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Jean Francois Gillet ha prevalso su Franco Mancini ed Alberto Fontana, io ci aggiungerei pure Venturelli e Pellicano' 👏👏👏👏👏"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News