Resta in contatto

News

Bari, rinforzo a centrocampo? Piace Di Paolantonio

Secondo la testata irpina ottopagine.it, il 26enne nato a Teramo è nel mirino dei galletti: Vivarini lo ha avuto alle sue dipendenze per tre anni.

Il Bari potrebbe guardare anche al centrocampo tra i reparti da rinforzare per il mercato di gennaio che di certo prevedrà l’arrivo di un attaccante, di un trequartista e di un difensore. La testata irpina ottopagine.it, infatti, lancia l’ipotesi che il club biancorosso sia sulle tracce di Alessandro Di Paolantonio, 26 anni, in forza all’Avellino. Come è noto, il club campano non ha risolto i problemi societari che lo accompagnano da inizio torneo, né potrebbe trattenere il centrocampista a fronte di un ‘offerta congrua.

Di Paolantonio è un elemento duttile, in grado di agire sia da centrale puro, sia da mezzala: è anche uno specialista sui calci di punizione. Soprattutto, è conosciuto perfettamente dal tecnico biancorosso Vincenzo Vivarini che lo ha valorizzato nel Teramo nel triennio 2013-16. Di Paolantonio ha vestito pure la maglia della Viterbese ed è tesserato per l’Avellino dal novembre 2018. Con gli irpini ha vinto il campionato di serie D e si sta confermando nell’attuale stagione, nella quale ha già messo a segno quattro reti in 17 presenze.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

…ottima scelta…alla Scuaudone!?!…

Advertisement

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "dopo di lui più nessuno in quel ruolo! a oggi guardo ancora le sue azioni e i suoi goal su youtube ièv fort!"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Io c'ero, grande partirà,grande tifo, sono di Udine ma la Bari nel cuore.Cantavamo a Bari quando venite?"

Joao Paulo, un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Ultimo commento: "Con il fallo subito con la Samp si può dire che ha finito la carriera , lui Guerrero e Barreto i più forti esterni del Bari"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News